L’agroalimentare made in Cori al ‘Summer Fancy Food Show’ di New York


La qualità e la bontà dei prodotti dell’Azienda Agricola Agnoni alla 62^ edizione della più importante fiera americana dell’universo food & beverage.

Il gusto dal sapore antico dei prodotti della famiglia Agnoni, affermata realtà produttiva e conservaturiera corese, ha raggiunto anche quest’anno a New York, al celebre ‘Summer Fancy Food Show’, la 62^ edizione dell’importantissima vetrina internazionale sul cibo, in programma nella Grande Mela dal 26 al 28 Giugno.

La fiera newyorkese è ormai da anni il punto di riferimento del mercato alimentare per tutto il continente americano. Il salone è particolarmente interessante, sia per le aziende strutturate, che possono incontrare clienti e presentare le novità, che per la visibilità delle piccole realtà produttive.

Tra 180mila produttori, 25mila buyers e 2500 espositori da 50 Paesi diversi, col supporto di Universal Marketing e Specialty Food Association, gli Agnoni hanno rappresentato oltreoceano l’eccellenza agroalimentare di qualità made in Cori, diffondendo ancor più negli Stati Uniti le già apprezzate specialità di casa nostra.

Nel Padiglione Italia dello Jacob K. Javits Convention Center, al Level 1 dove era presente Unioncamere Lazio e la Camera di Commercio di Latina, gli Agnoni hanno contribuito a consolidare la conquista italiana del palato degli yankee con degustazioni ed informazioni sulla storia e la lavorazione delle loro primizie.

Dalla Big Apple una prestigiosa occasione per promuovere nel mondo la cucina tipica locale e il suo territorio, frutto di una tradizione centenaria che la famiglia Agnoni ha adeguatamente tramandato sposandola all’innovazione e mantenendone intatta l’essenza genuina garantita dall’impiego di materie prime naturali.

Marco Castaldi
Addetto Stampa & OLMR