La rivoluzione Wireless nel settore degli elettroutensili


wireless-zoomChe tu sia un professionista o un semplice appassionato di bricolage e fai-da-te, il succo del discorso non cambia: il progredire della tecnologia applicata agli elettroutensili in genere ti ha liberato dalla schiavitù dei cavi elettrici!

Gli elettroutensili wireless a batteria hanno infatti segnato un punto di svolta in fatto di maneggevolezza e praticità d’uso, ma questo solo a patto di affidarsi a marchi leader nel settore ed all’avanguardia nelle tecnologie, perché le batterie devono essere in primo luogo potenti, assicurare lunga durata e costanza di prestazioni, e naturalmente devono essere sicure.
In un ambito così delicato non ci si può di certo affidare a nomi sconosciuti le cui batterie siano di incerta resa: oggi la tecnologia che meglio risponde a queste esigenze è quella delle batterie al litio, i cui vantaggi, quando di buona qualità, sono presto detti:

  • Maggiore potenza  e leggerezza
  • Durata prolungata
  • Riduzione delle dimensioni

Queste caratteristiche assicurano che l’elettroutensile abbia un peso minore, con ovvii vantaggi in termini di sforzo e quindi di produttività. Fondamentale è però, come dicevamo, saper scegliere: marchi leader ed affermati nel settore come Makita o come Bosch sono in questo senso due dei principali nomi da prendere in considerazione, anche quando si tratta di scegliere ricambi o accessori.
È proprio una delle raccomandazioni che prima di ogni altra va tenuta presente: i ricambi e gli accessori originali Bosch sono gli unici che assicurano continuità di prestazioni ed evitano intoppi dovuti a mancata compatibilità, anche perché la capillare diffusione sul territorio della rete Forza Blu permette sempre di ottenere la massima tutela e garanzie che fanno dormire sonni tranquilli!
Montare infatti un ricambio o un accessorio che non sia originale mette a repentaglio l’integrità dell’utensile, ed a quel punto qualsiasi garanzia non avrà più la minima validità.

I vantaggi della tecnologia wireless sono innegabili per qualsiasi categoria di elettroutensile, si pensi agli avvitatori, ai trapani a percussione, ma anche agli utensili da taglio o alle smerigliatrici: niente più cavi che intralciano il lavoro, e la certezza di posizionare l’utensile nella posizione più comoda per lavorare, primo passo per un’operazione precisa.

Proprio Bosch ha inoltre negli ultimi anni introdotto una ulteriore rivoluzione nel settore, perché grazie alla continua ricerca sullo sviluppo tecnologico dei suoi prodotti è approdata al Wireless Charging System.
Si tratta di un sistema di ricarica ad induzione con stazione di ricarica dove riporre l’elettroutensile quando non in uso: ogni pausa nel lavoro riporta al migliore stato di carica la speciale batteria, il che rende inutile anche la batteria di ricambio (vantaggio economico) e permette di risparmiare sui tempi, anche perché la batteria è studiata e progettata appositamente per questo tipo di ricarica, il che rende l’elettroutensile più produttivo e sempre pronto all’uso al massimo della sua potenza!