La ricetta della cheesecake al tiramisù


È un dolce fresco, squisito e di semplice realizzazione. La ricetta della cheesecake al tiramisù prevede l’uso di ingredienti base facilmente reperibili, come biscotti, formaggio spalmabile e caffè: il tutto è integrato dall’aggiunta di altre golosità, che rendono l’insieme ancor più raffinato e irresistibile. Questa torta speciale si può servire per concludere con classe un pranzo o una cena, ma è anche ideale per una festa di compleanno e per l’ora del tè. Inoltre, può essere preparata in anticipo, permettendo alla padrona di casa di occuparsi tranquillamente delle ultime incombenze.





Ricetta cheesecake tiramisù

Ingredienti:
– Per la base 200 g di biscotti ai cereali e cioccolato, 50 g di burro, 1 tazzina di caffè ristretto
– Per la crema 250 g di philadelphia, 250 g di mascarpone, 3 tuorli d’uova freschissime, 250 ml di panna zuccherata, 150 g di zucchero semolato, 10 g di colla di pesce, 1 cucchiaio di latte caldo
– Per l’interno e per la guarnizione 4 tazzine di caffè lungo, 100 g circa di savoiardi, 1 cucchiaio di cacao in polvere

Esecuzione: Preparare la base: tritare i biscotti ai cereali, metterli in una ciotola, unire il burro sciolto a bagnomaria, il caffè ristretto e mescolare. Inserire il composto in una tortiera a cerniera apribile interamente coperta di carta forno e livellare bene la superficie. Trasferire in frigo per circa mezz’ora. Preparare la crema: mettere la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda e lasciarla in ammollo per 10 minuti. Sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a quando non si avrà un composto gonfio e cremoso. Unire mascarpone e philadelphia e amalgamare il tutto con il frullino elettrico per alcuni minuti. Montare la panna, lasciarne da parte un cucchiaio e trasferire il resto nella ciotola con gli altri ingredienti. Strizzare per bene la colla di pesce e incorporare il cucchiaio di panna e quello di latte caldo, dopodiché mescolare alla crema in preparazione. Tirare fuori dal frigo la base di biscotti, versarvi sopra metà della crema e livellare la superficie. Ricoprire con i biscotti savoiardi, dopo averli tuffati velocemente nel caffè lungo a temperatura ambiente. Aggiungere la restante crema e livellare bene con la lama di un coltello. Mettere la torta cheesecake tiramisù in frigorifero per almeno 4 ore.
Poco prima di servire, togliere il dolce dal frigo e cospargere la superficie con una spolverata di cacao amaro. Per dare un tocco ancor più speciale, si può guarnire questa cheesecake tiramisù anche con meringhe sbriciolate e scagliette di cioccolato.