L’utilità di avere un piano di marketing e di definire un target di utenti


Grazie al digital marketing e alla condivisione sempre più ampia di notizie informative tramite social network, sempre più piccole aziende stanno venendo a conoscenza di importanti strategie di promozione. A questa continua crescita di conoscenza però, spesso non è proporzionale al conseguente successo in termini di risultati… Perchè? Avere delle nozioni non sempre aiuta a migliorare la propria azione di marketing. spesso nelle informazioni che vengono condivise ogni giorno mancano per diversi motivi anelli principali della catena, e di conseguenza il 90% delle azioni di pubblicità messe in atto finiscono con l’essere improduttive. Come fare a non rendere vana una pubblicità nella quale si investono soldi?

Come prima cosa c’è bisogno di strutturare un corretto piano di marketing, sconosciuto strumento dai più, entro il quale è bene classificare ogni azione passata e futura da svolgere. Un piano di marketing efficace e soprattutto utile, dovrebbe contenere al suo interno tantissime informazioni separate paragrafo per paragrafo, capitolo per capitolo più o meno come segue:

  • Analisi Stato attuale (settore, vendite, concorrenza, cliente, swot)
  • Obiettivi (aziendali, marketing)
  • Strategia di marketing da applicare (segmentazione, target, ciclo di vita del prodotto, azioni base e avanzate)
  • Programmi (fedeltà, servizio clienti, ricerche di mercato, fiducia, credibilità, promozioni commerciali)
  • Piano d’azione (creazione prodotto, marketing, vendite, distribuzione, risorse, programmazione)
  • Valutazione e monitoraggio (monitoraggio azioni, analisi vendite, bilanci, programmazione riunioni, profilo cliente e forza vendite)
  • Informazioni finanziarie (budget, proiezioni)
  • Piano B (previsione di fallimento e suoi sintomi, strategia di emergenza da attuare).

Segmentazione e target

Al punto tre del piano di marketing, notiamo la voce “Strategia di marketing da applicare (segmentazione, target, ciclo di vita del prodotto, azioni base e avanzate)”. Oltre alle altre cose, in questo capitolo del documento di sintesi, bisogna inserire nel migliore dei modi possibili la segmentazione e targhettizzazione del pubblico di riferimento. Conoscere questo è importantissimo ai fini promozionali dell’azienda perchè si riesce a capire cosa comunicare e come comunicare per far si che si riesca ad attrarre, fidelizzare e vendere.

Individua il target per sapere cosa devi comunicare

Seppur appartenenti ad uno stesso gruppo di utenti, le persone che appartengono ad un target di un determinato interesse, si differenziano tra loro in base ad altri fattori come ad esempio i gusti. Infatti, seppur gli utenti di un sito che vende prodotti per il benessere facciano parte dello stesso target, non tutti saranno interessati alle stesse informazioni. Alcuni saranno interessati ai rimedi, altri ai prodotti, altri ancora a determinate patologie. Sapere questo significa riuscire ad offrire agli utenti specifici di un segmento di target, le informazioni che più interessano aumentando le interazioni, la profondità del rapporto tra sitoweb e utente e la fidelizzazione. Diverso è ad esempio, se ad un gruppo di persone interessate alla patologia X, vengano inviate email riguardanti informazioni anche importantissime sulle patologie Y e Z.

Individua il target per sapere come devi comunicare

Conoscendo a livello profondo il target, non solo si potrà avere la possibilità di inviare comunicazioni giuste nei contenuti ma anche nella forma.  Grazie all’ individuazione del target infatti si potranno stabilire regole di comportamento che gli addetti ai lavori dovranno seguire nei confronti del target per avere una comunicazione migliore verso gli utenti, ma anche il tipo di comunicazione,il linguaggio da adottare nelle moderazioni di forum, social e chat, quale posizionamento devono avere quei specifici contenuti, fino a quale sia il miglior  prezzo da offrire a quel pubblico specifico.

Per approfondire l’argomento, ti invito a leggere l’articolo su segmentazione target e posizionamento per un perfetto piano di marketing.