L’Illuminazione a Parete Perfetta per la Tua Stanza da Pranzo


State arredando la vostra nuova casa? Oppure avete un’illuminazione troppo classica e avete voglia di rinfrescare un po’ gli ambienti? Potreste provare l’opzione illuminazione a parete, allo stesso tempo darà alla vostra casa un tocco moderno, di design contemporaneo e un illuminazione basata sui punti luce e di ombra che darà un calore particolare alla vostra abitazione.

Luce calda o fredda?

 

Qualunque tipo di lampada sceglierete, sappiate che prima o poi bisogna farsi la fatidica domanda: sceglie la luce calda o la luce fredda? Sicuramente ognuno di noi ha le sue preferenze ma in generale si può capire che luce scegliere in base al tipo di stanza che si deve illuminare. Così come dipende dal tipo di uso che si fa della stanza stessa. Nelle camere dove passiamo più tempo e svolgiamo un tipo di compito attivo, è preferibile una luce fredda che ci permette di vedere meglio quello che stiamo facendo. Se dobbiamo concentrarci su qualcosa, infatti, è essenziale vederci bene per non stressare il nervo ottico e rischiare di combinare guai. La luce fredda, infatti, è una luce più naturale, illumina di più e meglio. Nelle stanze del relax, per così dire, possiamo anche concederci, se ci piace di più, una luce calda. Questa ha il problema di essere più “sporca” come se illuminasse di meno e creasse più ombre. Tuttavia è particolarmente adatta in quelle stanze dove ci rinchiudiamo per pensare, riposarci e perché no, coccolarci. E’ infatti un tipo di luce molto rilassante per l’organismo intero. Essendo più soffusa, l’atmosfera che crea è quella dell’ambiente raccolto e famigliare.   

Per questo quello che che vi consigliamo e cpire come vivete una stanza e di conseguenza scegliere l’illuminazione più adatta.

L’Illuminazione da Parete Perfetta per la Sala da Pranzo

La sala da pranzo è un  luogo un po’ ambiguo. E’ un posto, infatti, dove ci rilassiamo, facciamo i nostri pasti, ci prendiamo quindi, con tranquillità, un momento di pausa per noi e le persone che amiamo. Non a caso da sempre è attorno alla tavola che famiglie e amici si riuniscono, magari per festeggiare un ritorno o una solennità. Ma è anche il momento in cui possiamo confrontarci con la famiglia, la colazione o la cena, infatti ci permette di essere tutti insieme e parlare.

Tuttavia, questa è anche una stanza in cui si fanno gesti che devono essere coscienti, precisi. Soprattutto, sicuri. Dobbiamo magari tagliare il pane, la carne. Dobbiamo versare l’acqua o il vino, imboccare i nostri figli più piccoli. E’ essenziale quindi vederci bene per non commettere errori che potrebbero farci tagliare o sporcare la tovaglia.

Avere delle lampade a parete vicino la tavola è una soluzione ottimale perché avremo una luce diretta e ad altezza occhi che potrà quindi aiutarci a vedere meglio quello che facciamo.

Quindi? Cosa scegliamo per questa stanza? La soluzione più semplice sarebbe inserire dei bulbi a luce fredda nelle lampade a parete. Tuttavia la stanza risulterebbe così troppo fredda e informale. Meglio optare per una luce calda ma ad alto Lumen.