Inserire una sauna infrarossi in casa


Come installare una sauna infrarossi
La sauna a infrarossi è un accessorio diffuso solo negli ultimi anni che permette di godere di una sauna particolarmente piacevole, ben diversa dal tipo tradizionale, detto anche finlandese. Oggi sono disponibili saune a infrarossi di dimensioni contenute, vendute in kit di montaggio con tutti gli accessori necessari per l’installazione. Questi prodotti possono essere posizionati anche in un piccolo ambiente, trovando così posto in qualsiasi abitazione, o anche in giardino.

Com’è fatta una sauna a infrarossi
Contrariamente alla sauna tradizionale, le saune a infrarossi funzionano riscaldando la pelle e non l’aria contenuta nella cabina: la persona che entra nella sauna può provare la stessa piacevolezza di un bagno di sole in spiaggia in agosto, con un clima caldo ed asciutto. Nelle classiche saune finlandesi invece l’aria è decisamente molto più calda, fino anche a 100°C e l’ambiente è saturo di vapore. Le saune a infrarossi, grazie alla temperatura non eccessivamente elevata ed all’aria asciutta, possono essere utilizzate anche da coloro che non amano la sauna tradizionale o da chi soffre di particolari malattie. La pressione arteriosa particolarmente alta o bassa e i problemi cardiaci infatti non permettono a chi ne soffre di godere di benefici dell’esperienza della sauna tradizionale. Nonostante il clima assai diverso, anche nella sauna a infrarossi si ottengono i benefici di questo tipo di trattamento: sudorazione elevata, con conseguente depurazione e pulizia della pelle ed espulsione di gran parte delle tossine presenti nell’organismo.





Installare una sauna a infrarossi in casa
La sauna non è un accessorio così ingombrante o complesso. Si tratta di una cabina in legno, totalmente chiusa e isolata, al cui interno è disponibile un sistema di riscaldamento e delle comode panche. Tipicamente non necessita di accesso alla rete idrica di casa: è sufficiente poter collegare la fonte di calore ad un’eventuale presa di corrente, ove necessario. Nelle saune a infrarossi ad esempio questo elemento è fondamentale, visto che le lampade funzionano con l’elettricità. Vista la semplicità di costruzione, la sauna può essere acquistata anche in kit di montaggio, per poi essere posizionata dove si preferisce. Non è necessario avere spazio in bagno, può essere un’idea anche posizionare la sauna in giardino o in uno scantinato. Oggi sono disponibili sul mercato anche saune di dimensioni molto contenute, poco più grandi di un comune box doccia; esistono anche modelli dotati di comodo vano doccia: in questo caso si può valutare l’eventualità di allestire la sauna in bagno, al posto della cabina per la doccia, in modo da poterne usufruire quando lo si desidera in totale comodità. Generalmente le cabine per sauna sono in legno e sono totalmente coibentate, per evitare di far fuoriuscire il prezioso calore che serve all’interno, lo stesso avviene con le saune a infrarossi, o per quelle con annessa doccia.