L’imprenditoria italiana sbarca a Londra

La delegazione di 100 imprenditori italiani della community OSA è giunta nella capitale del Regno Unito e sarà ricevuta in Parlamento. Scopo della visita: scoprire da vicino aziende strategiche, intessere preziose relazioni e guardare al futuro. LONDRA – “Immagina dove potresti arrivare con le conoscenze giuste”. Non solo uno slogan ma un vero e proprio stile di vita quello perpetuato dai membri di OSA, la community per soli imprenditori fondata dal Master Business Coach Alessio Brusemini e dal noto imprenditore Mirco Gasparotto.  

Londra
Londra

Per questo una delegazione di 100 piccoli e medi imprenditori della community è partita, mercoledì 5 giugno, per uno speciale viaggio organizzato da OSA che l’ha portata a Londra, per scoprire nuove realtà aziendali e un modo tutto british di fare business.

Tra una masterclass sulla vendita digitale da Sales Force (l’azienda CRM n°1 al mondo), l’ascolto di testimonianze di piccoli e grandi imprenditori a capo di start up e aziende già affermate nel digitale, un giro al Big Ben e un pranzo con tavola rotonda tra imprenditori nella sede del Parlamento a Westminster, grazie alla collaborazione della Camera di Commercio i membri della community OSA si sono goduti numerosi momenti di scambio e networking.

Tre giorni intensi ed emozionanti, in cui i 100 imprenditori italiani si sono impegnati a staccare lasciare l’operatività della propria azienda nelle mani dei loro collaboratori e dedicandosi alla propria crescita personale e imprenditoriale. “La capacità di delegare è fondamentale per migliorare la qualità di vita dell’imprenditore, indipendentemente dalla portata dei problemi e dal proprio ruolo di potere – dichiara Mirco Gasparotto -. Imparare a staccarsi dall’operatività e a dedicarsi del tempo di qualità aiuta l’imprenditore non solo a svuotare e ricaricare la mente, preparandola ad affrontare la quotidianità con la giusta energia, ma è anche una buona occasione per crescere, ascoltare le testimonianze di grandi uomini e famosi imprenditori, visitare luoghi magici e ispiranti, stringere nuove amicizie e rafforzare i legami nati durante gli incontri mensili della community”.

OSA: la prima community dell’Italia che fa impresa

Il viaggio a Londra è solo uno dei tanti progetti che dal 2016 ha ideato e portato a compimento OSA, una community elitaria, pragmatica e strategica riservata solo all’Italia che produce, agli imprenditori che hanno voglia di crescere e crearsi un patrimonio di contatti chiave. Nata a Milano, OSA ha oggi sedi anche a Vicenza, Firenze, Roma, Napoli, Catania e Cagliari.

Nelle serate di OSA Community si parla di sfide e opportunità che difficilmente vengono affrontate nelle associazioni di categoria: è un punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori imprenditori italiani. Un approccio concreto che supporta e crea le condizioni per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.   “Oggi la formazione e le competenze interne sono l’asset più importante che un imprenditore possiede per competere sul mercato, ma non è facile capire se e dove investire il proprio tempo e le proprie risorse per ottenere conoscenze e informazioni di valore e pratiche, da applicare efficacemente al proprio business – dichiara Alessio Brusemini -. OSA è nata per condividere esperienze e imparare dagli errori, arrivando rapidamente al nocciolo dei problemi che riguardano ogni giorno gli imprenditori di ogni settore”.    

Per info: Simona Redana – info@onehourmarketing.it

DOWNLOAD FOTO E COMUNICATO STAMPA

Lascia un commento