Implantologia dentale, di cosa si tratta e quali sono i suoi vantaggi

L’implantologia dentale è il metodo migliore è più moderno per sostituire i denti mancanti. È clinicamente provato che il 95-98% degli impianti dentali hanno risultati eccellenti.

L’implantologia è il ramo più recente della ricerca odontoiatrica, consiste nel posizionamento di un materiale biocompatibile che si deve integrare all’interno dell’osso. L’impianto dentale quindi è una radice artificiale del dente, costituita da una vite di titanio che viene inserita nell’osso mandibolare e mascellare per sostituire il dente mancante, restituendo un’effetto funzionale pari a quello dei denti naturali.

L’impianto dentale è composto da due parti principali: la vite e il pilastro. La vite viene inserita chirurgicamente nell’osso mandibolare del paziente, mentre il pilastro ha il compito di creare una connessione tra la vite e la struttura protesica. A queste si aggiunge la corona, con il compito di sostituire il dente mancante ridonando una importante valenza estetica alla bocca.

Implantologia dentale, di cosa si tratta e quali sono i suoi vantaggi
Implantologia dentale, di cosa si tratta e quali sono i suoi vantaggi

La mancanza di denti non influisce solo sull’aspetto estetico dell’individuo ma anche sulla sua salute. Fin dai tempi più remoti gli uomini hanno provato a sostituire i denti mancanti con sassi e conchiglie che venivano inseriti al posto del dente perso. Solo nel 1900 è stato introdotto l’utilizzo del metallo, realizzato a forma di spirale, per inserirlo al posto dei denti mancanti. Attualmente il materiale più utilizzato per l’implantologia dentale data la sua ottima osteointegrazione è quello di Titanio.

L’implantologia dentale presenta numerosi vantaggi:

  • Impedisce il riassorbimento osseo: pur senza corona e radice, l’osso per merito   dell’impianto applicato non si ritira.
  • Nessun danno per i denti vicini: al contrario dei ponti che necessitano dei denti vicini al mancante per ottenere un sostegno, l’implantologia dentale non li coinvolge.
  • Impianti fissi e immobili: rispetto alle protesi mobili, l’implantologia dentale dona più sicurezza e la sensazione di avere dei denti naturali.
  • Nessun dolore: con gli impianti dentali sparisce la spiacevole sensazione di avere dolori e gengive infiammate dovuti all’utilizzo di protesi mobili.
  • Durano per sempre: Gli impianti dentali durano un’elevato periodo di tempo, se ti prendi correttamente cura di loro.

Scopri di più sull’implantologia dentale