Il rock anni ’90 in Italia


Il rock è scoppiato nel nostro paese negli anni ’70. Pertanto, se si pensa a delle canzoni italiane, molto spesso vengono in mente anche diversi titoli rock. Tuttavia, Sono le canzoni italiane anni ’90 a essere maggiormente influenzate dal genere e da queste sonorità. Nel mondo esplodeva la moda del grunge e, pertanto, anche nel nostro paese si sentivano gli effetti di questa nuova moda musicale.

Ma se vi chiedessero quali sono le canzoni italiane rock più famose degli anni ’90, a cosa pensereste?

Facciamo un breve elenco, nel quale inseriremo moltissime canzoni che sono ancora oggi degli enormi successi amati e conosciuti da tutti. Vediamoli insieme.

Solo per iniziare a fare qualche titolo, iniziamo dai Litfiba con Fata Morgana, ma anche con Sangue impazzito, dei Timoria. E che dire dei Bluevertigo che facevano uscire Fuori dal Tempo? Ma quelli sono gli anni di El Diablo. Maudit, Proibito, Tex e Lacio Drom dei Litfiba, che, in qualche modo, hanno portato l’hard rock in Italia, seguiti poi dai Timoria. Ci sono anche i Bluvertigo, gruppo di Morgan, oggi noto per tutt’altre faccende. Loro proponevano un elettrorock molto innovativo per quegli anni. Anche gli  Estra  erano un gruppo molto forte di quegli anni, il cui rock vibrante era del tutto innovativo.

Ma gli anni ’90 sono anche canzoni come queste:
Afterhours – “Dentro Marilyn”
Negrita – “Cambio”
Marlene Kuntz – “Sonica”
Massimo Volume – “Il Primo Dio”
Daniele Silvestri – “L’Uomo col Megafono”

Dentro Marilyn ricorda un po’ i Pink Floyd ed è un delle canzoni degli Afterhours più belle in assoluto. Questi titoli sono indimenticabili, come lo sono anche molti altri di Marlene Kuntz, dei Negrita e, ancora, di Daniele Silvestri e dei Massimo Volume.
Ci sono anche canzoni come queste, che hanno segnato quegli anni: Subsonica – “Preso Blu”
Gianluca Grignani – “La Fabbrica di Plastica”, Verdena – “Viba”, Rats – “Chiara”,Meganoidi – “Supereroi contro La Municipale”, C.S.I. – “Forma e Sostanza”, Virginiana Miller – “Tutti al Mare”
Scisma – “Rosemary Plexiglas”, Enrico Ruggeri – “Peter Pan”, Prozac +  – “Acida”.

Questi sono solo alcuni titoli di quegli anni, quelli che vengono ricordati più di altri, che tutti conoscono, amano e che riconducono esattamente a quel decennio. Gli anni ’90, però, sono stati anche altro, perché accanto alla musica rock, di cui abbiamo diffusamente parlato, c’è stata anche la musica elettronica e dance. Un decennio ricco dal punto di vista musicale.