Il cibo fa belle


Pomodori, broccoli e agrumi mantengono la pelle giovane. Zucca, peperoni e carote migliorano unghie e capelli. Ma, a sorpresa, scopriamo pure che il cioccolato combatte la cellulite. Si dice che noi ” siamo quello che mangiamo”: è vero anche per quanto riguarda la bellezza. Certo, la regola fondamentale è l’equilibrio della dieta. Qualunque eccesso che fa male alla salute danneggia anche l’estetica. Quindi, preferite alimenti naturali, pochi grassi e pochi zuccheri, dosate la quantità di cibo durante la giornata, privilegiate i pasti della mattina e dell’ora di pranzo, cercando di tenervi leggeri la sera. Ma, al di là delle regole generali, indubbiamente ci soo cibi che cnsumati regolarmente e nella giusta quatità aiutano la bellezza.

Quali? Poichè i danni principali alle cellule,e quindi anche a quelle della pelle e dei vasi che la irrorano, sono dovuti ai radicali liberi, la cui formazione è favorita da fumo,alcol,esercizio fisico inadeguato,radiazioni,inquinamento,stress psico-emotivo,farmaci; per questo sono importanti i cibi antiossidanti. Inoltre sevono quelli che contengono elmenti utili al buon funzionamento di quelle strutture dell’organismo che contribuicono alla bellezza. Ad esempio per la pelle e i capelli,sono ottimi la zucca, i peperoni, le carote, le fragole, i lamponi, i mirtilli, le more, insmma tutti i frutti di bosco, la frutta verde,rossa, gialla arancione. Questi colori derivano dalla presenza di betacarotene, sostanza che nell’organismo si trasforma in vitamin A. Questa vitamina è l’antiossdante più efficace per la belezza, perchè difende la pelle e le mucose. Con conseguenti benefici anche su unghie e capelli. Gli alimenti che ho elencato possono essere consumati liberamente perchè l’organismo trasforma il betacarotene in vitamin A solo nella quantità utile, non oltre.

Farmacia Italia Online