I templi di Angkor


 

I templi di Angkor

Dall’ingresso principale, una strada in arenaria rialzata sul fossato porta all’interno del muro perimetrale. Attraversando i cortili si raggiunge la torre centrale: la bellezza, la vastità e l’imponenza di Angkor Wat permeano il turista che vi fa ingresso. Il percorso che compie passo dopo passo, dall’esterno fino al centro del tempio, è simbolicamente un viaggio nel tempo fino alla creazione dell’universo, poiché l’intera struttura è una riproduzione in miniatura del creato.

ANGKOR, TESORO DELLA CAMBOGIA

Questo tempio-città, espressione massima dell’impero khmer, è simbolo nazionale della Cambogia nonché il più grande edificio religioso esistente al mondo. Si trova vicino alla città di Siem Reap, nel nord-ovest del paese, e fa parte di un vasto complesso di templi edificati dal IX al XV secolo. Se Angkor Wat è il più ben conservato, il complesso di Angkor vanta e cela molte altre strutture: il Bayon, tempio contenuto all’interno delle mura perimetrali dell’area di Angkor Thom (10 kmq), sorprende con statue di 216 enormi volti, voluti dal sovrano Jayavarman VII; il Ta Prohm è invece invaso dalla giungla, con radici aggrappate alla pietra delle rovine, ed è quello apparso in alcune scene del film “Lara Croft: Tomb Raider” del 2001.

COME VISITARE IL SITO

Questo magnifico sito, spirituale e archeologico, è luogo di culto ininterrotto dai tempi della costruzione. Può essere visitato a piedi, in bicicletta, auto e moto, ma anche quad e mongolfiera. L’ideale è avere almeno un intero giorno a disposizione, visitando Angkor Wat prima dell’alba, sostando per il pranzo al Ta Prohm e concludendo con il Bayon illuminato dalla luce calante della sera. Meglio ancora due o tre giorni, per godere delle sorprese che ha da offrire una visita più estesa.

Siete rimasti ammaliati dalla bellezza e grandiosità di questo sito, che traspaiono anche solo da una breve descrizione? Grazie a Mundo Escondido Tour Operator potete raggiungere questo tesoro della Cambogia.

 

Mundo Escondido Tour Operator