Homepal: il futuro approda nel mercato immobiliare


L’unione dei due termini Home (casa) e Pal (amico) dà il nome al primo social network che si propone come intermediario nella gestione delle transizioni di compravendita immobiliare tra privati: Homepal.

Un servizio all’avanguardia che libera i suoi utenti dalle agenzie immobiliare e dalle loro spese, affidandosi completamente alle nuove tecnologie offerte dal web e in particolar modo dai social network che sono il vero motore di Homepal.

La User Experience offerta all’utente è ben differente da qualsiasi altro portale di annunci: le parole d’ordine sono “trasparenza” e “social”.

Trasparenza, quella dei suoi annunci, correlati da funzionalità e descrizione dettagliate: foto della casa suddivise per stanza, video, recensioni di chi ha già visitato la casa o di chi l’ha vissuta, Streetview Function per vedere dove l’immobile è situato e per valutare il quartiere e quello che offre.

 

Social, perché è grazie a questi che gli annunci presenti in Homepal possono guadagnare visibilità e diventare virali.

Grazie all’agenda online gli utenti possono fissare tra loro gli appuntamenti per visitare casa senza effettuare nessuna chiamata, tutto è gestito in automatico dal portale, in maniera tale da ridurre, oltre ai costi, lo stress dovuto da attività di questo tipo.

Intermediare il processo di compravendita di case è la mission di questo servizio innovativo che, ad oggi, conta già oltre 7.000 annunci ed è destinato ad aprire nuovi scenari nel mercato immobiliare.