Guida alla Scelta della Bomboniera del Matrimonio


La tradizione vuole che, quando una coppia decide di fare il cosiddetto grande passo, regali a ciascuno degli invitati (o a un nucleo familiare invitato) una bomboniera con dei confetti. Generalmente questi devono essere bianchi come il vestito della sposa e avere all’interno una mandorla, dal sapore agrodolce come la vita, addolcita da una glassa zuccherata con significato di buon auspicio. Il vostro giorno deve essere speciale e curato nei dettagli, e la bomboniera del matrimonio è il primo indizio agli invitati sullo stile che caratterizzerà la cerimonia.

Bomboniere Matrimonio: Come Non Sbagliare

Gli scivoloni sulla scelta della bomboniera del matrimonio sono cosa molto frequente e se non si hanno le idee chiare si rischia di commettere degli errori che saranno ricordati dagli ospiti. Spesso vengono donate bomboniere kitsch con la pretesa di essere esposte nelle case degli invitati. Un punto a vostro favore è che non è necessario investire un patrimonio per ufficializzare l’invito dei vostri ospiti al giorno del matrimonio, quindi tenete presente alcuni spunti su cosa evitare assolutamente: la vostra cerimonia sarà un incanto,  non merita certo una bomboniera pacchiana, quindi eleganza ed armonia prima di ogni altra cosa. L’esagerazione in tema di matrimonio è un errore in cui incappano in molti, prediligete una bomboniera dalle dimensioni ridotte e investite piuttosto sull’accuratezza del prodotto.

Bomboniera del Matrimonio: Alcune Idee

Potete davvero sbizzarrirvi, dato che ormai il galateo non impone regole ferree, quindi usate questo punto a vostro favore e stupite gli invitati.

  • Regalo utile: provate a pensare a un semplice portatovagliolo personalizzato col nome dell’invitato, una piccola zuccheriera o un bricchetto per il latte di un bel materiale. Non è facile che tutti gli invitati abbiano lo stesso gusto, ma male che vada in questo modo avrete regalato qualcosa che ha un’utilità. La regola in questo caso è optare per uno stile neutro.
  • Equosolidali: se decidete di investire denaro sulla bomboniera del matrimonio, perché non scegliere di fare un’opera di bene e aiutare una tra le numerose Onlus.
  • Fatte a mano: potete dar spazio alla creatività e optare per una bomboniera originale fatta con le vostre mani; sicuramente gli ospiti apprezzeranno la vostra dedizione e avrete risparmiato tanti bei soldini.
  • Pensiero gentile: in questa categoria potremmo far rientrare ad esempio una piantina o un piccolo vaso da cui sboccerà un fiore.
  • Commestibili: alcuni decidono di regalare una bomboniera da mangiare, molto apprezzati specialmente da chi non ama i soprammobili. Anche in questo caso è possibile risparmiare preparando di persona le bomboniere che potrebbero essere dei biscottini, facendovi aiutare dalle vostre damigelle.

Soprammobili e portafoto: sono un’idea carina che farà ricordare per sempre un giorno tanto importante per voi quanto per i vostri amici e parenti.