Giampaolo Sutto, viaggi e consigli per la sopravvivenza

Giampaolo Sutto può vantare una grande esperienza in materia di viaggi: cresciuto in Africa, si è abituato sin da piccolo ai continui trasferimenti temporanei da un paese all’altro. Le sue esperienze sono ora raccolte all’interno del suo sito.

Giampaolo Sutto, viaggi e consigli per la sopravvivenza
Giampaolo Sutto, viaggi e consigli per la sopravvivenza

Giampaolo Sutto: i viaggi

Nel tempo dei voli low cost, gli avventurieri non fanno più molta notizia. La crescita dei flussi turistici a livello mondiale ha portato infatti alla creazione di strutture ricettive anche nei luoghi meno ospitali del pianeta, tanto che ormai oggi la nuova frontiera del turismo non è più sulla Terra ma nello Spazio. Nato in Italia e cresciuto in Africa, Giampaolo Sutto ha iniziato a viaggiare in un tempo in cui gli spostamenti non erano così economici e molti luoghi erano esclusi dai normali itinerari di massa. In questo periodo ha messo alla prova le proprie capacità di sopravvivenza, imparando allo stesso tempo a temere e rispettare il mondo naturale.

Una dura lezione l’ha ricevuta quando, poco più che un bambino, si è imbattuto in un serpente a sonagli, rischiando così la propria incolumità. Tornato nel suo Paese natale e cresciuto, Giampaolo Sutto ha fatto tesoro delle proprie esperienze, mettendole in pratica nel corso degli anni successivi. Oggi viaggiatore sia per lavoro che per passione, nel suo cuore restano impresse le immagini della terra che lo ha visto muovere i primi passi: motivo che lo ha spinto a più riprese a farci ritorno. Ora però la sua vita è in Italia, Paese del quale si è subito innamorato anche per via dell’immenso patrimonio artistico e naturale.

I consigli di Giampaolo Sutto

L’esperienza maturata nel corso degli innumerevoli viaggi ha portato Giampaolo Sutto a sviluppare il desiderio di voler condividere le proprie vicissitudini e tutto quello che aveva imparato sino a quel momento. Già, ma a chi raccontarlo? Da qui l’idea di utilizzare uno spazio digitale tutto suo, un piccolo sito dove raccogliere pensieri, riflessioni e consigli per chi vuole provare a seguire i suoi passi, almeno in parte. Tra questi, una rilevanza importante la rivestono le precauzioni fondamentali da eseguire prima di partire per delle nazioni in cui si rischia di finire in difficoltà: dai vaccini sino ai documenti necessari come il passaporto.

Per Giampaolo Sutto un buon viaggio ha inizio a partire proprio dall’organizzazione e dalla pianificazione. Occorre infatti dotarsi di un vestiario adeguato al clima, capire dove è possibile mangiare e dormire, calcolare e studiare i percorsi da fare, senza dimenticarsi di mettere nella propria valigia tutto l’occorrente. L’arte della sopravvivenza per Giampaolo Sutto non passa inoltre solo dai viaggi. Anche una buona dose di manualità può essere di aiuto quando ci si ritrova fuori casa, dall’arte del trasloco fino al fai da te.

Lascia un commento