General Cessioni S.r.l., le recensioni: export italiano in crescita negli Stati Uniti

Continua la crescita dell’export italiano negli Stati Uniti: le opinioni di General Cessioni S.r.l., basate sui dati relativi a giugno 2017, permettono di tracciare un quadro positivo della situazione.


General Cessioni

 

General Cessioni S.r.l., le recensioni: il Made in Italy convince sempre più gli Stati Uniti

General Cessioni S.r.l. evidenzia nelle sue recensioni il trend crescente registrato negli ultimi anni dalle esportazioni italiane negli Stati Uniti. Se nel 2010 il Belpaese si classificava in quindicesima posizione tra i maggiori esportatori dietro a Paesi come Francia, India, Taiwan e Venezuela, nel primo semestre del 2017 è salita in nona posizione superando per la prima volta la Francia. Qualche dato: rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il Made in Italy registra in Usa un +6,8%, pari a un miliardo e mezzo di dollari in più di vendite (Francia e Germania collezionano rispettivamente -1,7% e -0,2%). Il sorpasso arriva dopo un lungo inseguimento, che ha portato oggi l’Italia a ricoprire una quota di mercato del 2,1%, sul totale delle importazioni statunitensi: nel 2010 era dell’1,5%. A influire sulla performance anche gli sviluppi socio-economici che negli ultimi anni hanno portato Washington a beneficiare di una maggiore indipendenza energetica, facendo retrocedere Paesi come Nigeria e Arabia Saudita. Dal quadro, come specifica General Cessioni S.r.l.nel formulare le proprie opinioni in merito, emerge quindi che non si tratta di un balzo episodico, ma di uno sviluppo costante nel tempo su cui ha inciso in particolare il successo ottenuto negli Stati Uniti da realtà attive in ambito chimico-farmaceutico e nella pelletteria, ma soprattutto da aziende specializzate in meccanica: in sette anni le vendite sono aumentate di quasi tre miliardi di dollari, con una crescita totale superiore al 60%. Si segnala in particolare il comparto auto, spinto anche dall’integrazione Fiat-Chrysler: secondo gli ultimi dati disponibili a livello settoriale da U.S Census Bureau, il valore dell’export italiano di veicoli e componenti a fine 2016 è quattro volte tanto quello registrato a fine 2010. E solo nei primi sei mesi del 2017 l’Istat registra un aumento del 21,5%.

 

General Cessioni S.r.l.: offerta di qualità per la società specializzata in intermediazione

Conosciuta a livello nazionale e internazionale, General Cessioni S.r.l. si distingue per un modus operandi incentrato su attenzione al cliente e riservatezza. Prerogative che le hanno permesso nel tempo di affermarsi nel settore dell’intermediazione immobiliare e aziendale, guadagnandosi la stima dei clienti, imprenditori e proprietari di immobili interessati a rilevare o cedere attività e beni o a creare nuove partnership e joint-venture nell’ottica di far sopravvivere la propria realtà. General Cessioni S.r.l. punta su professionisti qualificati e costantemente aggiornati sull’andamento del mercato, che inquadrata la situazione grazie a un’attenta valutazione di diversi parametri (elenco beni strumentali, planimetrie, bilanci contratti di affitto e di fornitura beni/servizi), forniscono al cliente soluzioni vantaggiose in termini di tempistiche e realizzo ma anche economicamente convenienti. Lo seguono poi in ogni fase di attuazione dell’operazione, occupandosi degli aspetti tecnici e burocratici. Non solo: tra le opinioni e le recensioni che la società pubblica periodicamente su testate e portali tematici, diverse riguardano i bandi che potrebbero rivelarsi di grande interesse per la propria clientela. Un ulteriore esempio della cura che ne contraddistingue l’operato.