GastroAdvisor: un nuovo modo di fare socialfood

GastroAdvisor nasce con l’idea di fornire una piattaforma unica e innovativa di ricerca, raccomandazione e prenotazione di locali gastronomici e ristoranti, un progetto iniziato nel 2016 e portato avanti per due anni fino allo sviluppo di un prototipo e una versione Alpha, pensata per risolvere i problemi legati al settore gastronomico online.

Il sistema di GastroAdvisor viene gestito attraverso un’economica interna basata su token ERC20 che collega utenti e ristoratori con pagamenti p2p e reward.

Lo scopo di questa piattaforma è quello di aiutare gli utenti a trovare facilmente buoni ristoranti e locali in ogni parte del mondo, basandosi sui gusti personali, e i ristoranti a trovare nuova clientela e farsi conoscere sul web.

GastroAdvisor: un nuovo modo di fare socialfood
GastroAdvisor: un nuovo modo di fare socialfood

Si tratta di una vera e propria novità per ciò che riguarda il ricercare ristoranti ed effettuare prenotazioni, un sistema che prevede diverse ricompense per chi decide di iscriversi e partecipare attivamente al progetto.

Infatti, qualunque utente che si iscrive e rilascia recensioni di qualità, modifica e traduzioni di informazioni aziendali, verrà premiato attraverso dei token basati su Ethereum che avranno un valore fisso di 0,30 centesimi di euro dopo aver passato la fase Pre ICO, che fissa un valore medio di 0,05 centesimi.

In questo modo gli utenti potranno guadagnare dei token che serviranno per pagare le fatture dei ristoranti che accetteranno la prenotazione online e il pagamento tramite FORK.

Al mondo ci sono milioni di attività gastronomiche, riuscire a gestire tutte le informazioni sulle loro attività è molto difficile, attualmente, nessun servizio è in grado di fornire un database dettaglio e sempre aggiornato di tutti i ristoranti e locali del mondo.

Da qui l’idea di realizzare un motore di ricerca di locali gastronomici sempre aggiornato con dati quanto più vicino possibile alla realtà del momento, grazie a dei software interni che controllano lo spam e le informazioni fraudolenti, e al personale di Gastroadvisor.

Ma GastroAdvisor non è solo uno strumento di ricerca, ma un socialfood innovativo, mai visto prima d’ora, un social network dedicato completamente al settore gastronomico.

Questo verrà creato con delle funzioni specifiche e rivolte a questo settore, sarà possibile in pochi click, le attività e le novità di tutti gli utenti iscritti alla community e condividere foto, notizie, inserire o ricercare recensioni, eventi, annunci e ricette, il tutto in maniera semplice e veloce.

Questo aspetto rende ulteriormente unica la piattaforma, che unisce la possibilità di recensire e prenotare un tavolo, all’inserimento di foto in compagnia di amici durante una cena, o foto di ricette fatte in casa, ma anche scrittura di frasi e post da condividere con altri utenti, oltre che offrire un servizio di alto livello ai ristoratori per farsi conoscere e trovare nuovi potenziali clienti in tutto il mondo.

L’iscrizione a GastroAdvisor è gratuita, i ristoratori potranno usufruire delle funzionalità base, gestire la propria pagina in totale libertà se senza costi, ma se vorranno avere più servizi e soluzioni a disposizione studiate dal team, appositamente per la propria attività potranno acquistare dei pacchetti Premium.