Finti dentisti e dentisti low cost: come riconoscerli e prendere le distanze


Capita molto spesso di sentire notizie riguardo la presenza di finti dentisti in giro per l’Italia, spesso si arriva tra le grinfie di questi personaggi proprio perché si è alla ricerca di dentisti low cost. Il fenomeno è molto diffuso e spesso questi falsi dottori esercitano per anni prima di essere denunciati e smascherati dalle forze dell’ordine. Noto è il caso di un finto dentista del padovano che ha rovinato i denti di tanti pazienti ed in particolare ha compromesso seriamente e gravemente compromesso la salute di alcuni. In questo caso specifico, le malefatte del finto specialista sono finite su tutti i giornali, grazie al servizio televisivo delle Iene di alcuni anni fa.

Diffidate di chi vi propone preventivi per impianti low cost perché molto spesso si rivelano delle chimere. Meglio affidarsi alle cure di dentisti seri presso centri specializzati, sicuri e certificati per la cura dei denti.

E’ aberrante pensate che senza abilitazione ci sono persone che operano, fanno interventi e soprattutto eseguono anestesie, maneggiando apparecchi sofisticati senza nessuna competenza.

Aldilà dei commenti sull’etica e la morale, il problema è proprio la ricerca di dentisti low cost a prescindere dalla professionalità. Chiedete invece un preventivo al vostro dentista di fiducia!

Da tener bene a mente è uno dei casi riportati nel servizio dell’inviato delle Iene: una donna vittima del finto dentista dopo aver pagato 7mila il lavoro del macellaio ha dovuto tirare fuori dal portafoglio altri 8mila euro per porre rimedio agli errori che il finto dentista aveva causato.

Prendete le distanze dai preventivi che questi dentisti lowcost vi presentano come super vantaggiosi, meglio usare il passaparola o affidarsi comunque a cliniche odontoiatriche professionali che garantiscono un team di dentisti veri, abilitati e che hanno titoli, certificazioni ed esperienza.