Faeco S.r.l.: importante discarica controllata destinata allo smaltimento di rifiuti speciali


La discarica Faeco S.r.l. è una sofisticata discarica controllata destinata ad accogliere l’enorme massa di rifiuti speciali prodotti in Lombardia ogni anno.




La descrizione aziendale della discarica Faeco

Faeco S.r.l. nasce nel 1999 per far fronte alla crescente necessità di servizi di smaltimento dei rifiuti sul territorio bresciano, dovuta alla grande presenza di numerose aziende metalmeccaniche e siderurgiche, tra le principali presenti su tutto il territorio nazionale italiano. L’azienda si è specializzata nello smaltimento di uno speciale tipo di rifiuto, il cosiddetto “fluff”, il quale è composto principalmente da residui derivanti dalla frantumazione di veicoli in disuso, in particolare da tutto il materiale non metallico presente come plastica, gomma, imbottiture, tessuti, materiale isolante, cavi elettrici e altri componenti. Questo tipo di rifiuto non può in nessun modo essere riciclato o recuperato e sono quindi necessari appositi stabilimenti in cui smaltirlo: Faeco, dovendo far fronte alle oltre 300.000 tonnellate di fluff prodotte ogni anno in Lombardia, ha dotato il proprio impianto con complesse tecnologie, sofisticati sistemi di controllo e prevenzione ambientale per garantire uno smaltimento completamente eco-sostenibile. Nel corso del processo di smaltimento viene prodotta una notevole quantità di biogas, opportunamente incanalata verso apposite stazioni in cui sono situati potenti motori da 511 kW, dalla quale viene prodotta energia elettrica da fonte rinnovabile. Ogni anno la società è in grado di produrre circa quattro milioni di kWh, i quali vengono immessi nella rete elettrica pubblica.

Faeco-srl

L’importante piano investimenti attuato da Faeco S.r.l.

Da sempre Faeco S.r.l. applica un costante programma di investimenti per rendere la discarica il più eco – compatibile possibile, dotandola dei più efficaci ed innovativi sistemi di protezione ambientale. La discarica Faeco è infatti dotata di un complesso sistema di impermeabilizzazione applicato con precisione sul fondo e sulle pareti delle vasche in cui sono contenuti i rifiuti, per evitare qualsiasi perdita di materiali dannosi nel sottosuolo: il liquido che si forma sul fondo, il cosiddetto percolato, viene drenato tramite un apposito sistema di pompe. I tecnici specializzati sono incaricati di seguire ogni fase del processo con minuziosa attenzione, verificando che non ci siano perdite o guasti nell’intero sistema ed effettuando continue analisi del suolo, dell’aria e dell’acqua controllando attentamente che i valori delle emissioni rispettino ogni normativa relativa alla tutela ambientale.

Per conoscere tutti i servizi offerti dalla discarica Faeco visita la pagina aziendale ufficiale presente su Professionisti e Aziende.