European Bike Week 2016: il report


Un viaggio intenso tra natura e moto custom; vivi l’atmosfera dell’ultimo European Bike Week!

Finalmente è online il report scritto dal team di Ends Cuoio sui giorni trascorsi alla European Bike Week in Austria.
Parte del team di Ends Cuoio, come ogni anno dal 2008, ha partecipato al più grande e atteso evento Harley Davidson in Europa.
Il racconto dei ragazzi comincia mettendo mettendo in evidenza una panoramica sul pot pourri di persone che hanno animato l’evento: un posto bellissimo in cui bikers provenienti da tutto il mondo condividono la loro passione per Harley Davidson e per tutte le moto custom. I numeri relativi alla European Bike Week 2016 sono esplicativi e davvero incredibili: 120.000 moto di cui almeno 70.000 appartenenti alla famiglia V-Twin.
Il racconto prosegue con i dettagli sullo stand Ends Cuoio, situatoin un posto lievemente differente rispetto agli anni precedenti, ma ancora perfetto per dare un caloroso benvenuto a tutti i clienti che ogni mattina affollavano lo spazio antistante lo stand per il montaggio delle borse per Sportster e altre Harley Davidson.
Il report prosegue entrando nel vivo dell’evento, citando i protagonisti e gli ospiti di questa edizione 2016 della European Bike Week. Dal nuovo motore Milwaukee-Eight 107 a Paul Teutul arrivato a sorpresa, e Bill Davidson che ha condotto la celebre parata di 10.000 moto.
Il report termina con una meravigliosa e colorata gallery che mostra i momenti più belli della presenza del team di Ends Cuoio alla European Bike Week 2016.

Clicca qui per leggere di più sulla European Bike Week 2016 e per dare uno sguardo alla gallery!