Elettrovalvole N.A. 550 mbar da 1/2″ a 2″


Le elettrovalvole N.A. (Normalmente Aperte) serie GAS GAS a marchio GECA sono concepite per essere abbinate a qualunque sistema di rilevazione gas o ossido di carbonio che preveda, in caso di allarme, un segnale per la chiusura della mandata principale.
La posa in impianto prevede l’installazione sul tubo di adduzione e il collegamento ad un rilevatore di gas o di monossido di carbonio, in modo tale da interrompere il flusso del combustibile qualora si verifichi una situazione di pericolo. Tutte le elettrovalvole GECA sono a riarmo manuale, come previsto dalla normativa italiana riguardante i sistemi di rivelazione gas (CEI UNI EN 50194).
Nelle elettrovalvole Normalmente Aperte durante il normale esercizio non vi è assorbimento elettrico e questo, oltre a minimizzarne l’impatto energetico, fa in modo che nessun componente sia sottoposto ad usura. Quando invece la bobina elettromagnetica è sottoposta a tensione viene sganciato il dispositivo di chiusura, che interrompe il flusso del gas combustibile. L’elettrovalvola è normalmente posizionata a monte di un filtro, degli organi di regolazione e del dispositivo di misura. Il riarmo si ottiene tirando assialmente verso l’alto il pomolo. Prima di riarmare l’elettrovalvola è necessario assicurarsi che la bobina NON sia alimentata.
Le elettrovalvole N.A. serie GAS GAS prevedono il funzionamento con alimentazione a corrente alternata 230 V, oppure in corrente continua con tensione di 24V o 12 V, una temperatura di esercizio compresa tra -15°C e +70°C ed una pressione massima di esercizio: di 550 mbar.
Il corpo è in ottone verniciato giallo (giallo metano) RAL 1018 con attacchi filettati secondo ISO 228/1.
E’ garantito un tempo di chiusura inferiore ad un secondo ed un grado di protezione IP65.

GECA S.r.l Via E. Fermi, 98 – 25064 Gussago (BS) Tel. 030.37.30.218 – Fax 030.37.30.228
www. gecasrl.it.

Ufficio Stampa- Studio Binaschi- Ripa di Porta Ticinese, 39- 20143 MILANO –tel. 02.36699126
www.studiobinaschi.it