Ecco i vincitori della Lash Champions League 2016


vincitori Lash Champion League 2016Si è concluso il 5 giugno 2016 l’avvincente campionato internazionale di extension ciglia presso l’hotel NH di Bergamo.

Per la prima volta nel nord Italia, grazie a Light Lashes, si è tenuta una gara professionale di allungamento delle ciglia internazionale che ha visto la calorosa partecipazione di 60 lashmaker provenienti da diverse parti del mondo tra cui Italia, Russia, Inghilterra, Olanda, Ucraina, Francia…

I partecipanti, suddivisi in 3 categorie in base agli anni e all’esperienza di lavoro (Junior, Master, Professional), si sono sfidati a suon di pinzette e ciglia finte nelle nomination prescelte tra cui:

Natural look, conosciuta anche come tecnica classica “una ad una”, dove su ogni ciglia naturale viene applicato un pelo artificiale per evidenziare l’originaria bellezza dello sguardo;
2D Volume, con un solo movimento vengono applicate 2 ciglia artificiali su una naturale;
3-6D Volume, meglio nota come Russian Volume, per donare uno sguardo pieno e folto applicando dai 3 ai 6 peli artificiali sulle ciglia naturali;
Model mix, in cui l’estro e la creatività dei partecipanti si è potuto sbizzarrire mescolando diverse curvature e lunghezze di ciglia, utilizzando la tecnica una ad una o del volume.

In ciascuna di queste nomination, tutti i partecipanti sono stati valutati da giudici esperti arrivati da ogni parte del globo, i quali hanno pazientemente espresso il loro giudizio obiettivo e imparziale per due giorni di seguito (4-5 giugno), osservando gli occhi di 124 modelle e assegnando un punteggio per ogni esecuzione di extension ciglia nelle diverse tecniche in gara.

Pertanto sul podio della Lash Champions League 2016 sono saliti i seguenti Lash stylist, ecco i loro nomi:

Natural Look (Junior)
1) Olga Klucznik
2) Elena Kovganova
3) Natalia Maksymova

Natural Look (Master)

Tetiana Shaburova
Monika Urbans’ka
Malwina Siwiec

Natural Look (Professional)

Darja Striletskaja
Monika Rzap
Ania Leśniewska

2D Volume (junior)

1) Olga Klucznik
2) Anna Savinkov
3) Natalia Maksimova

2D Volume (master)
Darja Striletskaja
Anna Orlova
Volha Yasenka

2D Volume (professional)
Monika Rzap
Ania Lesniewska
Dorina Gritcan

3-6D Volume (junior)
1) Elena Kovganova
2) Natalia Makysmova
3) Anna Senkina

3-6D Volume (master)
Doina Braescu
Volha Yasenka
Anna Orlova

3-6D Volume (professional)
Valentina Negruta
Alina Vladyka
Taimi Tamayo

Model Mix (master)

Agata Kaczmarek
Tetiana Shaburova
3) Darja striletskaja

Model Mix (Professional)
Katarzina Borkowska
Valentina Negruta
Francesca Nappi

Non sono mancati però anche dei premi speciali come il “Gran Prix”, il trofeo riservato al partecipante che in una sola o in più nomination ha ottenuto il massimo del punteggio in assoluto conferito a Darja Striletskaja con 1634 punti o i premi che alcuni giudici hanno assegnato al miglior lavoro secondo il loro parere.
Ad ogni partecipante comunque è stato assegnato un certificato di partecipazione e tutti hanno portato a casa regali e omaggi preziosi da parte degli organizzatori e sponsor generali di questo grande evento, poiché la vera vittoria è stata quella di mettersi in gioco provando a superare se stessi e le proprie paure.