Ecco A Chi È Possibile Effettuare Una Donazione Del Cinque X Mille

Sapete che cos’è il 5 x mille? Il 5 x mille è un modo assolutamente diretto, unico ed importante per finanziare una associazione del terzo settore. Sono sempre di più le persone che decidono di stanziare il contributo del 5 x mille presso associazioni locali o comunque realtà associative che operano nel mondo del terzo settore. Il 5 x mille è un contributo di tipo obbligatorio che rappresenta la percentuale sull’Irpef che ogni cittadino deve pagare. Questo tipo di contributo è stato stanziato dalla legge finanziaria del 2006 per la prima volta in modo sperimentale. Si tratta di un provvedimento che dà la possibilità allo stato di liberarsi dal sovvenzionamento diretto del terzo settore e anzi, dà la possibilità ai cittadini di scegliere chi finanziare attraverso delle agevolazioni su questo tributo.


Ecco A Chi È Possibile Effettuare Una Donazione Del Cinque X Mille
Ecco A Chi È Possibile Effettuare Una Donazione Del Cinque X Mille

Il 5 X Mille, Perché È Importante

Donare il 5 x mille è molto importante perché dà l’occasione ad una realtà di tipo associativo che opera nell’ambito del terzo settore, e quindi nel sociale, di poter proliferare di ottenere dei fondi. Molti si chiedono a chi donare il 5 x mille. In realtà, questo è un po’ dipende da quelle che sono le proprie convinzioni, personali, sociali, culturali e perché no, religiose. In generale, tutti gli enti e le associazioni e le Onlus che possono ricevere il 5 x mille sono state raggruppate in un elenco che è possibile consultare presso il sito dell’agenzia delle entrate. È proprio lì che si potrà conoscere da vicino quali sono le realtà associative che possono usufruire di questo vantaggio e poi fare una scelta in base alle loro attività e a quelle che sono le vostre priorità. Donare il 5 x mille è una scelta comunque è obbligatoria perché si tratta di un’agevolazione fiscale che serve a finanziare il terzo settore e che viene fatto in maniera diretta dalla dichiarazione dei redditi. E’ per questo che vale la pena fare una scelta che possa aiutare gli altri e soprattutto rendere qualcosa di utile da un punto di vista sociale.

 

Come Donare Il 5 x Mille

Per donare il 5 x mille basta andare direttamente dal proprio commercialista e chiedere che si faccia una donazione con quel particolare codice fiscale corrispondente a un’ente di ricerca oppure a una associazione del terzo settore. Diversamente si può scegliere in quale ambito investire sempre facendo presente al proprio esperto contabile la scelta che avete fatto nell’ambito della dichiarazione dei redditi. Perciò si tratta di una pratica molto semplice: la cosa importante prima di recarsi dal commercialista di avere già le idee abbastanza chiare e di fareperciò la ricerca presso il portale dell’Agenzia delle entrate.

 

La Differenza Tra Il 5 x Mille E 8 x Mille

A differenza dell’8 per 1000 che può essere dDonato soltanto adesso ci azioni di tipo religioso, il 5 x mille è un contributo della quota Irpef che viene, ovviamente conteggiato in base al reddito e in base al proprio sistema di contribuzione per sostenere il terzo settore. È molto importante perché rappresenta la possibilità di sviluppare la sussidiarietà orizzontale. In pratica, lo Stato si libera dall’onere di andare a finanziare il terzo settore e dà ai cittadini direttamente la possibilità di scegliere quale, secondo loro è l’associazione Onlus, l’istituto di ricerca, quello universitario che effettivamente merita questo contributo e quindi di continuare ad operare con più fondi. Se avete dei dubbi circa le attività di una Onlus a cui destinare il 5 x mille oppure, se volete riferirgli a un istituto di ricerca sanitaria o università potete sempre controllare l’attività attraverso la rete internet e poi fare la scelta in piena libertà ed autonomia.