Dove Acquistare le Lampade a Sospensione


Le lampade a sospensione sono una grandiosa soluzione per completare con stile un ambiente a cui dare una luce importante e concentrata, come nel caso delle tavole su cui avviene il rituale dei pasti in cui un’intera famiglia si raccoglie intorno al piacere del mangiare tutti insieme. Vediamo insieme quali sono gli ambienti ideali per le lampade a sospensione e come cambiano in base allo stile di arredamento della propria abitazione.

In Quali Ambienti Ricorrere alle Lampade a Sospensione

Per ogni angolo della casa ci sono i punti da illuminare in modo particolare, con una determinata intensità di luce dettata dalle lampadine utilizzate, che possono illuminare uno spazio ristretto o uno ampio, dall’alto oppure dal basso, possono appoggiarsi al suolo come incastonarsi al soffitto o alle pareti, oppure possono pendere dal soffitto con delle forme eleganti. Chiaramente in una cantina dal soffitto basso eviteremo di applicare una lampada a sospensione su una zona di passaggio, preferendo le plafoniere o l’illuminazione da parete. Le lampade a sospensione sono tipicamente utilizzate, anche due o tre in fila, per illuminare una lunga tavola o il tavolino del salotto, per dare quel sapore di raccoglimento e confidenza che meritano questi ambienti. Però non è raro trovare le lampade a sospensione anche nei bagni, sul tavolo da lavoro in cucina, sopra al letto in camera oppure in corridoio, illuminandolo attraverso una fila di lampade a sospensione posizionate alternandone l’altezza, senza però risultare mai in nessun modo invadenti.

Lampade a Sospensione per tutti gli Stili di Arredamento

Le lampade a sospensione possono essere fatte in modo diverso e riportare alla mente epoche e stili differenti di arredamento. Infatti se prendiamo lo stile moderno o minimal, le forme della lampada a sospensione saranno geometrie rette e perfette caratterizzate da tonalità sul bianco. Invece uno stile rustico concede forme più dolci ed armoniche, con delle lampade a sospensione in ceramica decorata a mano il cui piatto avrà linee curve, magari dalle forme floreali. Per lo stile shabby chic avremo sempre forme curve ma possibilmente dai colori pastello o comunque molto chiari se non bianchi. Alcuni amano la pop art ed i colori accesi, in questo caso niente sottolinea meglio le caratteristiche di un ambiente di questo tipo quanto delle lampade a sospensione dislocate in diversi punti della stanza, ciascuna di un colore diverso, in modo che riflettano tonalità differenti per un effetto divertente e artistico. C’è una lampada a sospensione ideale per ogni ambiente, forse è proprio quello che vi serviva per completare quell’angolino spoglio della stanza, cercate nei vari e-commerce quella che fa per voi.