Digital Marketing per Hotel, come fare

Il settore della ricezione alberghiera sta attraversando un momento d’oro. Anche se il mercato è cambiato per i vari servizi di B&B la richiesta, sia per turismo che per business, è in aumento.

Il target è molto frammentato in quanto ci sono richieste di hotel a basso costo, cosi come hotel di qualità, il tutto condito da un forte aumento dei servizi offerti dai singoli hotelier.


Digital Marketing per Hotel, come fare
Digital Marketing per Hotel, come fare

Non è possibile dunque tracciare o ipotizzare una strategia di digital marketing per hotel uguale per tutti, ma ci sono delle best practice che non vanno ignorate.

I canali di comunicazione sono molti, e non tutti sicuramente sono in grado di sfruttarli al pieno delle loro potenzialità, sia per mancanza di competenze che di budget.

Occorre dunque fare delle analisi per capire quali sono quelli che si adattano maggiormente al tipo di business e all’offerta.

Chi non vorrebbe avere un canale di youtube con filmati tipo National Geographic con qualche promozione particolarmente alletante.

Purtroppo non è possibile per il 90% degli hotelier, e dunque nasce l’esigenza di ottimizzare le risorse per capire dove è piu importante investire con un buon ritorno economico.

Il marketing per hotel è dunque un terreno arduo, specialmente in Italia, dove la concorrenza è molto competitiva, sia dal punto di vista dell’offerta che della collocazione geografica.

Investire in local marketing o a livello internazionale? Come sempre è una questione di modello di business e di budget.

L’importante per qualsiasi tipologia di hotel è non sottovalutare il fenomeno digitale e muoversi piu velocemente possibile, magari attivando qualche agenzia di marketing o qualche consulente specializzato.