Depurarsi per vivere meglio: parti da adesso!


La vita che in molti conduciamo sia in modo conscio che inconscio, ci crea dei disagi fisici che a lungo andare possono trasformarsi in patologie anche mortali. L’aggressione che quotidianamente gli agenti esterni attuano sul nostro organismo e sulle nostre funzioni vitali sono paragonabili a un vero e proprio attacco terroristico che mina la nostra salute lentamente o celermente.

Possiamo danneggiare il nostro organismo e renderci la vita un inferno sia consciamente che inconsciamente. Quando infatti decidiamo di intossicare il nostro corpo con sostanze come la nicotina o l’alcool lo stiamo facendo in modo conscio perchè con tutta l’informazione che ci ammonisce di quanto facciano male queste sostanze e quanto intossichino il nostro organismo portandoci alla morte non possiamo più affermare di “non” sapere.

Attuiamo invece un meccanismo di distruzione dell’organismo in modo inconscio o per meglio dire indiretto, quando effettivamente siamo impossibilitati a fare a meno di subire l’aggressione delle sostanze cancerogene che fanno si che le tossine dannose si accumulino nel nostro organismo anche se non vorremmo.

L’inquinamento, gli alimenti non biologicamente controllati, i medicinali che dobbiamo assumere per sopraggiunte patologie, ci portano bene o male tutti a riempire di sostanze nocive il nostro organismo rendendo durissimo il compito del sistema immunitario di difenderci.

Sono molto frequenti le pubblicità che ci indicano di fare uso di questo o quel prodotto che può essere un toccasana per la nostra salute in modo generico o verso determinati sistemi. Siamo tutti spesso portati a pensare che una bibita o un integratore qualunque preso magari una volta al giorno sia l’elisir di giovinezza e longevità, questo è assolutamente falso.

L’unico elisir che può consentire al nostro organismo di invecchiare in modo sano è un equilibrato e sensato stile di vita. Quando parlo di stile di vita racchiudo qualsiasi ambito che sia quello relazionale, alimentare, familiare, sportivo, lavorativo… uno stile di vita sano ci consente di difenderci in modo preventivo dalle intossicazioni e dalla comparsa di patologie anche molto gravi.

Certo, fin qui credo che ogni cosa che ho scritto gia l’abbiate letta altrove o sentita da qualche specialista o dal vicino di casa, ma vorreste dunque sapere come fare a rimettervi in carreggiata visto che la vostra vita fin qui passata, è stata condotta in modo irregolare e non si è affrontato un corretto stile di vita e soprattutto alimentare… eccovi accontentati.

Il segreto per vivere in forma (per quanto possibile) sta tutto nella consapevolezza che dobbiamo porre attenzione a tutti gli organi interni del nostro corpo, e non solo a quelli che comunemente associamo a patologie mortali come cuore e polmoni. Dobbiamo iniziare a capire che l’organismo dell’essere umano è composto da organi importantissimi come fegato, intestino e reni che sono preposti per delle funzioni vitali molto importanti.

Salvaguardare la salute del fegato (l’organo più grande del corpo umano), dei reni e dell’intestino riesce a rendere più agevole i loro compiti che possono fare la differenza in positivo sulla qualità di vita di ognuno di noi.

Per Iniziare a agevolare la salute e il funzionamento di fegato, reni e intestino come non abbiamo mai fatto, è utile iniziare un percorso consapevole di depurazione dalle tossine e dalle sostanze tossiche che abbiamo accumulato fino ad ora.

Depurare il proprio corpo dunque parte dalla depurazione di questi importanti e in parte sconosciuti organi. Ovviamente inutile ricorrere a prodotti pubblicizzati che magari sono arricchiti con sostanze non naturali e che farebbero in modo di agevolare in parte la depurazione perchè dall’altra porterebbe l’introduzione di sostanze a noi nocive che danneggerebbero o potrebbero danneggiare altre funzioni vitali.

Ci vengono incontro dalla natura molti tipi di erbe depurative, che combinate con altri alimenti o fra loro, possono dare vita anche a ricette per depurarsi molto utili e dall’ottimo gusto.

esistono erbe che riescono a depurare i reni favorendo la diuresi e evitando la ritenzione idrica.Una delle erbe depurative con le quali si può preparare una gustosa tisana che aiuti i nostri reni a svolgere la loro funzione è l’Equiseto.

L’Equiseto è un’erba nota fin dall’ antichità per le sue numerose proprietà curative: risulta particolarmente indicata per favorire il processo di depurazione delle tossine da parte dei reni perchè stimola la diuresi.

Affrontare sin da ora la depurazione dei propri reni utilizzando questa erba bevuta sotto forma di tisana depurante, aiuta a sconfiggere uno dei mali dei reni e della vescica più comuni, i famigerati calcoli renali.

Se per depurare i reni e difenderci dai calcoli e da altre patologie renali una tisana all’Equiseto può essere il rimedio naturale giusto, per depurare l’intestino ci possono venire in aiuto diversi tipi di erbe depuranti come ad esempio la betulla, il tarassaco, la radice di bardana e l’ortica. È possibile utilizzare la betulla anche come decotto, ma la radice di tarassaco, la radice di bardana e le foglie dell’ortica sono più efficaci se usate in combinazione.

L’intestino svolge la funzione di assorbimento delle sostanze nutritive del nostro corpo utili al sostentamento e al buon funzionamento di ogni sua funzione vitale. Un intestino non depurato può rendere difficile l’azione di selezione e assorbimento e dunque agevolare l’assimilazione di sostanze che non fanno bene alla salute e che non servono all’espletamento di alcuna funzione vitale.

Il processo depurativo dovrebbe partire da quello che è l’organo interno più grande di tutti gli altri, ovvero il fegato.

Il fegato non svolge solo una funzione ma diverse, e un corpo non depurato e carico di tossine non fa altro che rendere difficile il compito al nostro fegato di espletare tutte queste funzioni vitali nel migliore dei modi facendoci invecchiare molto male.

Per depurare il fegato ci vengono incontro sempre le tisane e i decotti, che possono essere realizzati con molti tipi di erbe e piante come ad esempio il Cardo mariano notissima per le sue ottime proprietà protettrici del fegato, e la bardana che oltre a essere un potente depuratore naturale del quale l’azione migliore avviene proprio sulle funzioni del fegato, è in grado di controllare il livello degli zuccheri e del colesterolo.

Riuscire a godere di una vita migliore non è una prerogativa solo degli sportivi che praticano attivtà sin da bambini, ognuno di noi può migliorare il proprio livello di benessere partendo anche in età avanzata, come se la depurazione del proprio corpo sia un’espiazione dei peccati di gola e di tanto altro fatti fino ad ora.

Non è mai troppo tardi per stare bene.