Delegazione cinese in visita a Cori


Una rappresentanza di 12 persone ha visitato le cantine Cincinnato e Marco Carpineti. Tra loro 4 dirigenti del CECC, 5 funzionari pubblici di Taicang, 3 imprenditori e 1 addetta dell’Ambasciata. L’obiettivo coinvolgere i viticoltori a promuovere la cultura del vino in Cina.

Una delegazione cinese di 12 persone ha fatto visita venerdì mattina prima alla Cantina ed Agriturismo Cincinnato e poi all’Azienda Agricola Biologica Marco Carpineti. La rappresentanza era formata da 4 dirigenti del China Economic Cooperation Centre (CECC), struttura del Dipartimento Esteri del PCC che si occupa di cooperazione internazionale e facilitazione degli scambi commerciali e 5 funzionari pubblici di Taicang, città di 500mila abitanti nella provincia del Jiangsu, sulle sponde del Fiume Azzurro, vicina a Shangai.
Con loro anche 1 addetta dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese e 3 imprenditori di due importanti società, Country Garden Group e Taicang Jinxinsheng Trade Limited Company. La prima è artefice della modernizzazione urbanistica ecosostenibile di molte città cinesi, che grazie ai suoi progetti si sono dotate di servizi innovativi, nel rispetto della storia, del paesaggio e della salute. La seconda invece è un colosso della commercializzazione del bevarage e modello di riferimento per tante attività locali di settore.
In collaborazione con queste due imprese, l’Amministrazione comunale di Taicang sta realizzando un Wine Culture Experience Center, una struttura al passo coi tempi per la promozione della cultura del vino, nella quale troveranno ospitalità i vini europei. La deputazione in questi giorni è in giro per l’Italia con l’obiettivo di coinvolgere produttori di vino che possano vendere loro i propri prodotti o costruire insieme operazioni mirate alla diffusione del vino italiano in Cina.

Erano presenti il Sindaco di Cori Tommaso Conti e gli Assessori Mauro De Lillis e Fausto Nuglio, quest’ultimo ha curato i rapporti con il gruppo cinese, composto da Liu Jinghua, Ma Guoliang, Liu Quankao e Liu Wenwen, per il CECC; Qian Wenhui, Cao Feng, Yang Xiaofeng, Zhang Yi e Yang Jian, per il Comune di Taicang; Lyu Yajun e Chen Dun per il Country Garden Group; Meng Liping per la Taicang Jinxinsheng Trade Limited Company. C’erano inoltre: Liu Yijun, per l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese; Giovanna Trisorio per la Cincinnato; Marco, Paolo e Isabella Carpineti.

Nelle due realtà produttive, tra le più importanti del territorio, oltre a degustare l’enologia di qualità corese, gli amici cinesi hanno visto da vicino come si producono eccellenti vini da vitigni autoctoni, recuperati e valorizzati, con tecnologie all’avanguardia rispettose delle tradizioni. Visibilmente soddisfatti, hanno manifestato tutto il loro gradimento per la giornata, rivolgendo un invito ufficiale nella loro città alle istituzioni e agli operatori economici ed esternando la volontà di consolidare un rapporto di amicizia e scambio e commerciale.
Marco Castaldi
Addetto Stampa & OLMR