DAMIRLAB, il laboratorio per l’innovazione proposto da Dario Mirri


In qualità di direttore generale della società di pubblicità Damir S.r.l., il dott. Dario Mirri ha recentemente intrapreso un importante progetto denominato DAMIRLAB. Nel dettaglio tale iniziativa vuole offrire un supporto alla realizzazione e concretizzazione di idee e start-up innovative dedicate ai nuovi modelli e meccanismi di comunicazione.

L’idea alla base del progetto promosso da Dario Mirri

Dario MirriIn un mercato caratterizzato da scenari sempre più innovativi, spesso ai confini dell’imprevedibilità, accresce maggiormente l’esigenza e la necessità di innovarsi e rinnovarsi. Damir, società guidata da Dario Mirri attiva nel panorama della pubblicità e della comunicazione, ha da tempo avviato meccanismi di sviluppo in grado di collegare i principali assett del mercato di riferimento – territorialità e competenza pluriennale – con lo sviluppo di nuove forme di pubblicità basate su innovativi modelli di vendita. Su iniziativa del direttore Dario Mirri al fine di rendere tale processo maggiormente strutturato, oggi l’azienda ha istituito un vero e proprio laboratorio denominato DAMIRLAB con obiettivo principale la revisione dell’offerta dell’azienda stessa e l’integrazione con nuovi modelli di comunicazione digitale e tradizionale.
A breve, grazie ad una veste nuova del sito istituzionale, sarà attivata un’apposita sezione dedicata al DAMIRLAB in cui chiunque può candidarsi, proponendo la propria iniziativa.

Le dichiarazioni del direttore generale e fondatore di DAMIRLAB, Dario Mirri

Dario Mirri, direttore generale della DAMIR e promotore dell’iniziativa, non ha alcun dubbio: “Abbiamo un patrimonio storico di conoscenza del nostro territorio e dei nostri clienti, comunicare con e per loro è la nostra mission. Per continuare a far questo dobbiamo essere in grado di modulare i budget riservati alla pubblicità e comunicazione nel migliore dei modi e sui mezzi più adeguati. Il mondo della pubblicità a oggi si è profondamente evoluto – continua Dario Mirri – fino a qualche tempo fa si comprava come qualunque altro bene, oggi esistono dei modelli basati sulle aste, con meccanismi simili alla borsa che tengono conto delle performance di una campagna. Occorre prenderli in considerazione per esserne protagonisti”. DamirLAB sarà un centro pronto ad accogliere chi ha voglia di mettersi in gioco con una startup, con un’idea, con un progetto. Damir sarà un volano di sviluppo e fornirà tutti i supporti necessari dal punto di vista tecnico, economico e commerciale.

Per approfondire le informazioni in merito al promotore dell’iniziativa visita il profilo professionale dedicato a Dario Mirri.