Cosa fare a Pozzallo d’estate


Pozzallo, come ogni città siciliana di mare, vive del suo rapporto col gigante blu e nasconde tanti piccoli tesori. D’estate, più che in ogni altro periodo dell’anno, si veste della brezza marina e attira tra le sue mura visitatori di ogni genere.
Se avete voglia di una vacanza in riva al mare ma non solo, potete cominciare dalla scelta di una comoda casa vacanze o residence grazie al sito CasaVacanzePozzallo.it, per godere al massimo delle possibilità del tuo soggiorno. Ecco le 10 cose da fare a Pozzallo.

1. Giornata al lido
Si sa, la prima cosa da fare è proprio un bel bagno, specie se ci troviamo nelle meravigliose spiagge premiate con la famosa Bandiera blu della FEE. Tanti servizi e attrezzature per il tempo libero vi accolgono nella famosa spiaggia Pietrenere per un’intera giornata di relax e divertimento.

2. Visita alla torre Cabrera
Nata per difendere i magazzini della città dalle incursioni dei pirati, questa torre serviva anche per custodire i prigionieri e abbandonarli alle onde del mare. Danneggiata dal terremoto del 1963, fu ricostruita avendo cura di riprodurne le caratteristiche originarie. Questo edificio, sospeso sul mare, vi farà tornare indietro nel tempo e godere di una splendida vista.

3. Sotto le stelle al Castello di Martino
Un’atmosfera magica al tramonto e la sera. Adagiato su una collina che guarda il porto, questo castello, costruito da un privato negli anni ’30 ma mai completato, si mostra come un rudere da cui è ideale guardare il cielo stellato della città.

4. Al Porto con Montalbano
Il Porto di Pozzallo, oltre a vantare una grande importanza commerciale e turistica, è stato lo scenario di una puntata dell’amatissima serie de Il commissario Montalbano. Una ragione in più per visitarlo.

5. Un libro in villa
La Biblioteca comunale non è solo un contenitore di libri, ma di tesori e tesoro essa stessa. Situata nell’antica Villa Tedeschi, ospita diversi eventi culturali ed è immersa nel verde.

6. La sagra del pesce più antica della Sicilia
Tonnellate di pesce all’interno di una gigantesca padella. Queste le premesse della sagra più importante dell’Isola, orgoglio di pescatori e cuochi di ogni genere. L’occasione perfetta per conoscere a fondo la cucina tradizionale ragusana.

7. Street Food e non solo
Basta una passeggiata per le vie del centro per farvi venire l’acquolina in bocca. Arancini, rustici, cannoli e bignè di ricotta, queste solo alcune delle cose che vi attendono. Immaginate cosa possa voler dire entrare in una delle tante trattorie…

8. Escursioni in barca
È possibile noleggiare motoscafi e andare all’avventura per la costa, scegliendo fra vari tour proposti. Chi ha voglia di conoscere tutti i segreti della zona può inoltre richiedere un accompagnatore.

9. I luoghi di culto
Tra neoclassico e moderno, le chiese di Pozzallo ci mostrano un’architettura insolita rispetto al famoso barocco della Val di Noto. Di grande interesse è l’opera in legno all’interno della Chiesa della Madonna del Rosario.

10. Vita notturna
E no, non può mancare. Discoteche e serate sulla spiaggia nonché shopping notturno, per scatenarvi proprio in tutti i sensi.