Cortina, i Mondiali di Sci 2021 brindano col Prosecco: il commento di Alessandro Benetton

Il Consorzio Prosecco Doc sostiene Fondazione 2021: la partnership siglata al Vinitaly da Alessandro Benetton, Presidente dell’ente che sta organizzando i prossimi Mondiali di Sci nella località ampezzana.


Cortina, i Mondiali di Sci 2021 brindano col Prosecco: il commento di Alessandro Benetton
Cortina, i Mondiali di Sci 2021 brindano col Prosecco: il commento di Alessandro Benetton

Alessandro Benetton al Vinitaly per la partnership Cortina 2021-Prosecco

I Mondiali come “occasione per ripensare un territorio e cogliere nuove opportunità di sviluppo”: è la filosofia che anima l’operato di Alessandro Benetton da quando, in qualità di Presidente, guida Fondazione 2021, l’ente organizzatore dei Mondiali di Sci 2021 nella località ampezzana. Lo ribadisce anche ai microfoni di RaiNews che lo hanno intervistato lo scorso 17 aprile a margine di un evento del Vinitaly di Verona a cui ha preso parte per presentare la partnership siglata con il Consorzio Prosecco Doc. Un accordo di durata triennale, valido fino al 2021, che si esprime anche attraverso la creazione di bottiglie in edizione limitata: etichettate “Cortina 2021”, saranno distribuite durante gli eventi sportivi, istituzionali, culturali, educativi e promozionali promossi dalla Fondazione e dal Comune di Cortina. La prima magnum di Prosecco è stata stappata proprio dal Presidente Alessandro Benetton durante l’evento organizzato nell’ambito del Vinitaly a cui hanno partecipato anche il governatore del Veneto Luca Zaia e il Presidente del Consorzio vinicolo, Partner della manifestazione sportiva.

Alessandro Benetton: le dichiarazioni del Presidente di Fondazione 2021 a RaiNews

La collaborazione tra Consorzio Prosecco e Fondazione 2021 segna una tappa importante nel percorso intrapreso dal Comitato organizzatore sotto la guida di Alessandro Benetton: un modello efficace nel coniugare sostenibilità, innovazione ma anche attenzione ai giovani e al territorio. “Rapportarsi con l’ambiente significa anche relazionarsi con il luogo, con la comunità locale e avere un impatto positivo su di essa con le nostre attività” ha spiegato il Presidente di Fondazione 2021, sottolineando come l’obiettivo sia contribuire ulteriormente alla crescita di Cortina, un “territorio che ci rende orgogliosi e speriamo diventi sempre più importante”. Ai microfoni di RaiNews Alessandro Benetton ha fatto il punto anche sui preparativi: “Abbiamo suddiviso il programma tra quello che abbiamo già fatto e abbiamo raccontato, quello che siamo sicuri di poter fare e quello che sogniamo di fare”. In questa prospettiva l’intenzione è assicurarsi che i Mondiali di Sci vengano realizzati bene per dare ulteriore luce alla località, anche in vista di altre manifestazioni in programma dopo il 2021.