Cori, tirocini extracurriculari per persone con disabilità


Lunedì 16 Ottobre, alle ore 13:00, la riunione informativa presso i Servizi Sociali. Le domande entro il 23 Ottobre.

Per lunedì 16 Ottobre, alle ore 13:00, presso i Servizi Sociali del Comune di Cori, l’Assessorato alle Politiche Sociali ha organizzato una riunione informativa, con contestuale distribuzione della modulistica necessaria a partecipare all’iniziativa avviata dalla Regione Lazio per favorire l’ingresso nel mercato del lavoro di persone con disabilità e riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%, attraverso la promozione di tirocini extra-curriculari della durata di 6 o 12 mesi.


Cori tirocini extracurriculari persone disabilità


Al tirocinante sarà riconosciuta una indennità mensile lorda pari ad 800 euro (circa 650,00 euro netti), erogata dall’Ente Promotore, senza che la ditta ospitante abbia a suo carico nessun impegno, tranne la disponibilità a permettere un’esperienza lavorativa di almeno 20 ore settimanali e riempire il modulo iniziale. L’agenzia formativa provvederà all’assicurazione, alla trasmissione della modulistica e ai pagamenti dovuti.

Possono essere coinvolti nel progetto un’impresa, un’associazione, uno studio professionista, una cooperativa o qualunque altro soggetto giuridico disponibile ad accogliere le persone interessate, le quali dovranno essere iscritte alle liste speciali dell’ufficio di collocamento. Per chi percepisce già la pensione di invalidità il compenso farà reddito. Durante il percorso di tirocinio è prevista anche la presenza di un tutor specialistico.

La documentazione necessaria deve essere presentata entro il 23 Ottobre. Dovrà essere compilata una scheda dal tirocinante ed una dall’azienda ospitante, portare con sé un documento di riconoscimento in corso di validità, il certificato di disabilità e quello attestante l’iscrizione al collocamento mirato (L.68/1999 e s.m.i.). Per maggiori informazioni ci si può rivolgere anche allo sportello di Segretariato Sociale del Comune di Cori.