Consigli per un bagno splendente

Per pulire la vasca da bagno, eliminare il calcare e ripristinare il suo candore, ci sono soluzioni semplici e naturali. Limone, bicarbonato, aceto bianco… Pulire il tuo bagno non è mai stato così facile.


Consigli per un bagno splendente
Consigli per un bagno splendente

Per rimuovere il calcare dalla vasca: aceto bianco e limone

L’aceto bianco è molto efficace per mantenere la tua vasca bianca. Deve essere miscelato con acqua molto calda. Puoi mescolarlo al limone per rafforzare la sua azione, o un olio essenziale, per lasciare un gradevole profumo nel bagno. Per facilità di applicazione, inserire l’aceto bianco in uno spruzzatore portatile.
Un altro metodo efficace: spruzzare il succo di limone puro nella vostra vasca da bagno, cospargere con sale da cucina e lasciare agire per mezz’ora. Quindi pulire la superficie con una spugna imbevuta di aceto bianco e risciacquare.

 

Un altro trucco

Sostituisci la tua spugna con un pompelmo! Acido come il limone, questo frutto agisce contro il tartaro e il calcare. Inumidisci la tua vasca da bagno, cospargere di sale e strofinare con mezzo pompelmo: è efficiente ed ecologico!




Pulisci il bagno con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è l’ingrediente principale per pulire il bagno. Questo prodotto naturale ed ecologico aiuta a rimuovere le macchie persistenti dalla vasca da bagno e ripristina il bianco. Il suo utilizzo è molto semplice: inumidisci la vasca da bagno e cospargila con abbondante bicarbonato di sodio. Lasciare in posa per 30 minuti, quindi strofinare la superficie con una spugna umida. Grazie al bicarbonato di sodio, pulire la vasca da bagno anche nei punti più difficile sarà un gioco da ragazzi.