Con il kit smalto semipermanente, unghie perfette per settimane


Curare le nostre mani deve essere un piacere, un momento che dedichiamo a noi stesse, un attimo di relax. A volte invece le cose non stanno così. Vediamo come risolvere i problemi di smalto utilizzando un apposito kit.

Kit smalto semipermanente : unghie perfette senza stress

Per avere  belle mani, indipendentemente dalla loro forma, è fondamentale avere unghie perfette e ben curate.

Lo smalto, che sia un semplice smalto trasparente, protettivo, o che sia uno smalto di colore acceso, in tono con il nostro abbigliamento, è certamente quello che dona alle nostre mani un tocco di personalità in più-

Purtroppo però lo salto è stato pensato… solo per bellezza! Sono infatti moltissime le attività manuali che svolgiamo abitualmente e che rovinano in modo irreparabile lo smalto, costringendoci a toglierlo e ad applicarlo una seconda volta.

Basta davvero poco èer trasformare le nostre mani, preparate con grande cura, in mani che necessitano di acetone per poter rimuovere il danno.

Siamo stanche di tutto questo e vogliamo le nostre mani sempre perfette? Allora è il momento giusto per noi di utilizzare il nostro kit smalto semipermanente.

Con il kit smalto semipermanente potremo scegliere un colore di base a nostro piacimento, applicare lo smalto… ed essere ibere di svolgere qualunque tipo di attività senza dover necessariamente ricorrere all’acetone per poi ripassare di nuovo lo smalto.

Semplicissimo da utilizzare, si stende come un normale smalto, il kit smalto semipermanente ci permette di avere fino a 3 settimane di unghie perfette, ben curate, senza alcuna screpolatura.

Importante, ovviamente, è scegliere un colore adatto sia a noi che agli eventi che ci attendono, ma siccome possiamo alla fin fine anche rimuoverlo, possiamo anche regalarci qualche capriccio, specie, ad esempio, se siamo in procinto per partire per le vacanze.

Un suggerimento: prima di utilizzare il kit smalto semipermanente, proviamo per qualche giorno a farci le unghie del colore che desideriamo scegliere: sembra strano, ma a volte capita di scoprire che il nostro colore preferito non è quello che pensiamo.