Compatto e semplice da usare: i vantaggi del registratore di cassa elettronico


Il registratore di cassa moderno è senza dubbio uno strumento indispensabile per tutta quella tipologia di attività che si occupano di vendita al dettaglio. Siamo tutti al corrente di che cosa si tratta? In buona sostanza è un dispositivo che consente di effettuare calcoli e di salvare tutte le transazioni di vendita che rilascia all’acquirente la ricevuta o lo scontrino. Oggi questo genere di dispositivi sono oraai tutti di tipo elettronico, ma la storia del registratore è più antica di quel che comunemente ci si immagina.


Compatto semplice vantaggi registratore cassa elettronico


Il primo registratore di cassa della storia

Il registratore di cassa fu inventato, all’epoca della guerra civile americana, da un tale James Ritty, gestore di un saloon a Dayton. Ritty voleva essere certo che i propri dipendenti non si appropriassero (indebitamente) di parte dell’incasso. Il primo registratore di cassa, chiamato non a casa Ritty Model, fu dunque una maniera per controllare i lavoratori e non per registrare vendite e incassi. Oggi la cassa automatica si è evoluta nelle sue funzionalità e soprattutto nella tecnologia: molti registratori di cassa elettronici oggi sono sempre più simili a dei veri e propri compute, con cui è possibile effettuare calcoli automatici in maniera rapida e semplice.

 

Modelli di registratore di cassa

Il Tasto è un’azienda con alle spalle una lunga esperienza nella fornitura di macchine per bar e ristorazione. Tra i diversi prodotti offerti, Il Tasto propone anche una serie di registratori di cassa ideali per ogni esigenza: si tratta di sistemi che garantiscono prestazioni ottimali dal punto di vista tecnico e un design semplice e accattivante. Dispositivi di piccole dimensioni, ma estremamente pratici e funzionali nel loro utilizzo quotidiano. Praticamente indistruttibili, i registratori cassa bar e ristoranti de Il Tasto sono utilizzabili in qualsiasi contesto lavorativo.