Come scegliere un costume di carnevale


Costumi di carnevale: come scegliere il proprio?

Ogni anno l’arrivo di febbraio porta con sé la consueta domanda, che al giungere delle prime feste in maschera, o in occasione di serate a tema puntualmente ritorna. Come scegliere il costume di carnevale?

Costumi di carnevale per adulti

Al contrario di quanto si pensi ormai anche gli adulti hanno riscoperto il gusto ed il piacere di avere un costume di carnevale che li rappresenti e che riassuma in sé le caratteristiche che vogliamo esaltare.
Per fortuna anche in questo caso ci vengono in aiuto le produzioni hollywoodiane che negli ultimi anni hanno saputo proporre personaggi adatti anche ai più grandi.

Batman, V per Vendetta o i Pirati dei Caraibi

Due classici, a modo loro distanti eppure sempre in voga sono il personaggio di V dal film V per Vendetta e Batman. Il costume di V viene scelto per la sua semplicità, in quanto per richiamarne l’immagini sono necessari solamente un cappello nero, la celebre maschera ed il mantello.

Il mantello è proprio il trait d’union tra i due personaggi, anche se con Batman possiamo intendere un intero microcosmo di personaggi, spesso nella loro declinazione cinematografica. Il costume di Batman è un po’ più complesso del precedente, in quanto richiede oltre alla maschera e al mantello, una tuta con il marchio, guanti e cintura che possono variare a seconda della versione scelta.
Ma  a farla da padrone sono anche i villan con i costumi del Joker, personaggio sempreverde dal momento dell’interpretazione di Heath Ledger.

Per chi preferisse invece il mondo dei pirati, complice l’uscita del nuovo film de I Pirati dei Caraibi ecco il personaggio senza tempo del pirata Jack Sparrow, con bandana, cappello e camicia stropicciata. Da abbinare ovviamente alla caratteristica camminata

Wonder Woman, Supergirl e Harley Quinn
Mai come quest’anno la produzione di film e serie tv ha infatti spinto per la riscoperta di personaggi femminili, spesso andando a riportare in auge personaggi da sempre amati dai lettori.
Ecco quindi che una sorpresa positiva arriva anche dai costumi per signora con il costume di Harley Quinn, nella versione cinematografica o classica, o i costumi classici di Wonder Woman o Supergirl, riportati in auge dalle moderne produzioni.
Un altro classico senza tempo è quello di Catwoman e anche qui possiamo scegliere tra le versioni proposte nelle varie trasposizioni, a seconda di quanto si voglia osare. Qual è dunque la vostra preferita?