Come scegliere i migliori stickers murali

Vi state chiedendo come scegliere gli stickers murali? Un modo molto originale per abbellire una casa è quello di cercare di rompere la monotonia delle pareti magari, applicando degli stickers murali. Solitamente gli stickers murali sono degli elementi di discontinuità in una parete a tinta unica. L’idea è quello di rendere dei contrasti in modo tale da creare un ambiente che sia più elegante oppure più frizzante a seconda delle esigenze. Non bisogna per forza ri-tinteggiare il proprio muro, quando magari si potranno applicare degli stickers con l’idea di dare un look personalizzato in particolare alle pareti.

Per applicare gli stickers murali in modo corretto bisognerà innanzitutto scegliere il tipo di modello ed in base a quello che è il contesto domestico che si vuole realizzare. Gli stickers devono intonarsi alla tipologia di arredamento che è presente all’interno della casa ma devono anche essere di un colore molto simile o comunque abbinabile. Solitamente in un ingresso È possibile installare degli stickers murali orizzontali e che magari possono essere grandi al massimo 15 cm. In caso invece di un corridoio che si sviluppa in lunghezza abbastanza imponente Allora si può anche osare qualcosa in più.


Come scegliere i migliori stickers murali
Come scegliere i migliori stickers murali

Stickers murali, Ecco dove posizionarli

Gli stickers murali possono essere applicati in cucina, nella stanza dei bambini oppure in camera da letto. In alcuni casi anche possibile applicare gli stickers murali all’interno di un area living con lo scopo magari di creare degli scorci un po’ più leggeri e particolari. Basterà un po’ di fantasia e creatività per riuscire a fare in modo che l’ambiente sia davvero particolare ed unico. Nella stanza dei bambini solitamente bisogna scegliere degli stickers murali che richiamino al mondo dei cartoni animati o più in generale a quello della fantasia. Per quanto riguarda invece l’area living l’ideale potrebbe essere applicare degli stickers murali che magari ricreino un luogo esotico o magari il panorama di una città. Basterà abbinare tutto al proprio arredamento il gioco sarà fatto.