Come rientrare al lavoro dopo le vacanze


Come rientrare al lavoro dopo le vacanze

In questo periodi di vacanza, ma anche, più in generale, per ogni altro tipo di festività o ferie programmate, ci troviamo spesso disorientati e distratti: dopo esserci rilassati per giorni o settimane, il ritorno alla normale routine e al lavoro è l’ultimo dei nostri pensieri, anzi, spesso ci spaventa. Per questo motivo abbiamo deciso di darti alcuni utili consigli su come affrontare il rientro a lavoro nel miglior modo possibile e con il giusto livello di attenzione.

  • Cerca sempre di rientrare un paio di giorni primadella fine delle tue ferie in modo da poter riposare e prepararti psicologicamente al rientro in azienda solitamente un lavoratore ha bisogno di due settimane circa per “riattaccare la spina” del lavoro. Quindi è opportuno tornare a casa qualche giorno prima della data ufficiale del rientro in ufficio.
  • cerca di riprendere la tua routine in maniera gradualeè proprio il caso di dire che il segreto sta nella gradualità: una volta rientrato in ufficio, dedicati ad attività importanti ma magari meno impegnative (per esempio leggere le numerose mail accumulate nel periodo di ferie), che richiedono meno responsabilità e pianificazione. Prenditi del tempo per “ingranare” perchè i primi giorni non saranno facili: vedrai comunque che con il passare del tempo sarai di nuovo in grado di concentrarti su qualsiasi progetto
  • rilassati facendo passeggiate o praticando sport– il camminare allaria aperta, l’andare a correre o più in generale il fare sport aiuta moltissimo a rilassarsi, a sciogliere i nervi e allontanare lo stress.
  • concediti qualche piccolo regalo e porta qualche cambiamento nella tua vita– lo shopping è il miglior amico contro la noia. Cambiare un po la propria vita fa sempre bene
  • mangia sano e cerca di non esagerare con gli strappi alle regole– una buona alimentazione è da sempre la miglior cura per viver bene. Lascia che il tuo corpo si riabitui ai ritmi di lavoro normali, quindi dimentica gli spuntini della mezzanotte, le feste fino a tardi o anche lo stare alzato fino a notte fonda. Come dicevamo in precedenza devi gradualmente abituarti a tornare ai normali ritmi di vita
  • allena la tua mente– durante le vacanze ci rilassiamo e ci dedichiamo al divertimento, e al momento del rientro al lavoro uno dei maggiori problemi è quello legato alla concentrazione: in questi casi per riacquistare attenzione gradualmente può essere utile fare piccoli quiz, test e giochi enigmistici
  • cura le relazioni personali dopo una lunga giornata in ufficio passare delle ore con amici o parenti può essere lideale per svagarsi e rilassarsi un po. Curare i rapporti di amicizia è fondamentale in tutto larco della tua vita, ma poco dopo le vacanze è forse ancor più importante
  • poniti degli obiettivi a breve termineda raggiungere nel lavoro – anche questo piccolo esercizio serve ad aiutarti a recuperare concentrazione e soprattutto a testarti giorno dopo giorno, per comprendere quanto tempo ti occorre ancora per essere a pieno regime

Questi sono soltanto alcuni suggerimenti che possono tornarti utili nel momento in cui rientri dalle vacanze: non si tratta dunque di regole da seguire tassativamente, anche perchè ognuno ha i suoi tempi e i suoi metodi, ma soprattutto un suo particolare stile di vita. Per questo motivo se conosci altri metodi per affrontare meglio il rientro al lavoro, lasciaci pure la tua opinione compilando il form commenti sottostante: chissà che i tuoi suggerimenti non siano utili ad altri lavoratori come te!