Come E Quando Usare L’Olio Di Neem Come Insetticida

Avete mai pensato di usare l’olio di Neem come insetticida? L’olio di Neem viene estratto dai semi di una pianta che cresce soprattutto in India ed in America del sud. Questa sostanza si ottiene grazie alla spremitura a freddo dei semi di tale pianta ed inoltre, è possibile utilizzare anche tutte le altre parti della pianta che hanno delle proprietà benefiche davvero sorprendenti e uniche nel loro genere. L’olio di Neem, in particolare però, ha diverse azioni che possono risultare benefiche per l’organismo umano ed altrettante proprietà che rendono questa sostanza davvero particolare. L’olio di Neem è possibile da utilizzare soprattutto come insetticida, in quanto ha delle note proprietà utili per contattare la presenza di insetti. L’olio di Neem inoltre, riesce a prevenire infestazione tenere lontani parassiti di ogni genere. Ecco perché sempre più spesso l’olio di Neem viene usato come insetticida.


Come E Quando Usare L'Olio Di Neem Come Insetticida
Come E Quando Usare L’Olio Di Neem Come Insetticida

Perché Usare L’olio Di Neem Come Insetticida

Come già accennato, sono sempre di più le persone che scelgono di utilizzare l’olio di Neem come insetticida. Questo perché tra le proprietà di questa sostanza vi è la possibilità di tenere lontano qualunque tipo di parassita ed inoltre, gli acidi grassi e le sostanze che si trovano in questo olio, sono in grado di fungere da repellenti per diversi tipi di insetti come le zanzare, pulci, zecche e altri tipi di insetti fastidiosi. Utilizzare l’olio di Neem come insetticida, vuol dire spalmare solo su tutto il corpo e sfruttare quella che è la proprietà di contrasto alla presenza di insetti.

Altri prodotti per usare l’olio di Neem come insetticida inoltre, in commercio è possibile trovare numerose sostanze che hanno alla base la presenza di olio di Neem e che hanno come scopo quello di tenere lontano insetti e eventuali parassiti dalla propria casa oppure dei propri spazi verdi. Sempre più spesso, l’olio di Neem viene anche utilizzato in agricoltura per cercare di prevenire delle infestazioni di insetti e anche per contrastare l’eventuale presenza di parassiti.

 

Come Usare L’olio Di Neem Con Insetticida

È possibile utilizzare l’olio di Neem come insetticida in dei modi differenti. Se si sceglie di applicare questa sostanza sul corpo per evitare morsi di zanzare oppure di altri insetti, allora bisognerà cospargersi il corpo con delle gocce di olio di Neem. Se invece si vuole usare l’olio di Neem come insetticida per uno spazio, allora bisognerà fare in modo che questa sostanza venga diffusa, magari mescolata con acqua tiepida e nell’ambiente. E olio di Neem, può essere anche utilizzato in percentuale in una sostanza spray oppure in una lozione. In commercio esistono anche diversi creme che hanno l’olio di Neem come base di azione e principio attivo.

 

L’azione Antibatterica Dell’olio Di Neem

L’olio di Neem ha una forte azione antiparassitaria e insettifuga, l’olio di Neem ha una forte azione antibatterica che vale la pena prendere in considerazione. Quando ci si ritrova a seguito di un morso di un insetto un’infezione oppure il principio di un’irritazione, si può utilizzare l’olio di Neem per cercare di sfruttare le sue proprietà emollienti e che possono anche dare l’opportunità di combattere la presenza di batteri o di infiammazione. Inoltre, c’è da dire che l’olio di Neem in quanto viene usato come insetticida che quando viene utilizzato come antibatterico o antisettico, può avere un ottimo risultato per contrastare la presenza di macchie della pelle o di rossore. Bisogna perciò prendere in considerazione questa sostanza per la sua azione cicatrizzante e disinfettante che potrà davvero stupirvi e senza l’aggiunta di alcun tipo di sostanza chimica né tanto meno con medicinali, che darà sollievo dalle irritazioni e terrà lontani gli insetti. In estate, l’utilizzo dell’olio di Neem è fortemente consigliato.