Come decorare una torta con foto personalizzata


Non c’è festa che si rispetti senza una torta e non c’è festa di compleanno senza una torta spettacolare. Ma come deve essere la torta per la festa dei propri 18 anni se non personalizzata al massimo? Pasticceri abili nel cake design riescono a realizzare torte su misura di ogni tipo, basate sulle indicazioni fornite sono in grado di riprodurre in forma zuccherosa hobby, interessi, sport, del festeggiato; poi, se ci si rivolge a locali come il Papillon Club di Roma, specializzato anche nell’organizzazione di feste 18 anni a Roma, si ha la certezza di un servizio completo. Certo, i ragazzi che non amano troppo i festeggiamenti e il trovarsi al centro dell’attenzione possono sempre optare per una festicciola intima casalinga con pochi amici e parenti senza per questo rinunciare ad una bella torta a sorpresa, magari fatta in casa, ma decorata con una propria foto o la foto del proprio cantante preferito o del calciatore della squadra del cuore: l’effetto sorpresa è sempre garantito.

Decorare una torta per feste 18 anni con foto personalizzata

Le foto coreografiche e di grande effetto che si mettono sulle torte per personalizzarle sono realizzate su cialda o stampate su ostia. Esistono dei robot/stampanti da cucina appositi per realizzare queste foto edibili con colori naturali, ma per chi non vuole affrontare una spesa così grande e impegnativa per un uso sporadico, si può rivolgere al proprio pasticcere di fiducia o cercarne uno online che offra questo servizio di stampa. È sufficiente procurare la foto da riprodurre, possibilmente in formato digitale e al costo medio di 5 €, il pasticcere stampa su cialda o ostia. Una volta ottenuta la decorazione, occorre trattarla con cura per riporla sulla torta.

Si prepara dunque la torta preferita del festeggiato (tiramisù, pan di spagna, crostata) e la si decora con panna o cioccolata, crema o con quello che si desidera, l’importante è che la superficie sia ben liscia. Per applicare la foto decorazione occorre preparare la gelatina, per è necessario procurarsi:

  • 1 foglio di gelatina;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 100 ml di acqua.

Si procede nel modo seguente: si mette l’acqua in un pentolino, si aggiunge il foglio di gelatina e lo si lascia ammorbidire (bastano pochi minuti), si aggiunge lo zucchero e si mette il pentolino sul fuoco per far sciogliere la gelatina alimentare. Il composto non deve bollire, quindi appena sarà diventato liquido e omogeneo si spegne il fuoco e lo si lascia raffreddare per un’ora, circa.

Ora si può procedere alla stesura della cialda sulla torta. È necessario stendere la cialda facendola aderire bene sulla superficie della torta e per farla aderire bene e darle lucidità si spennella la superficie con la gelatina liquida ma fredda (altrimenti i colori scoloriscono), se necessario ci si può aiutare con una spatola per creare uno strato di gelatina più omogeneo. Decorare a piacere con panna e coriandoli di zucchero.

Il gioco è fatto, l’effetto sorpresa garantito e la torta personalizzata e unica come unica è la festa dei 18 anni.