Come aprire un centro benessere o un salone per parrucchieri


Per l’apertura di una nuova attività, sono tante le incombenze che un futuro imprenditore dovrà affrontare. Se si parte da zero, senza programmare le attività e non avendo idea delle cose da fare, si potrebbe rischiare di abbandonare l’impresa ancor prima di vederla conclusa.

Soprattutto con le attività del settore dell’estetica, come centri benessere, saloni per parrucchieri, spa e solarium, è importante definire a monte l’insieme delle attività che dovranno essere affrontate prima di iniziare. Seguite queste indicazioni per dare vita alla vostra nuova attività.

  1. predisponete gli adempimenti burocratici e normativi. Prima di aprire il vostro centro benessere o il vostro salone assicuratevi di essere in regola con la burocrazia: stai attento a predisporre tutti i documenti necessari, concessioni, diplomi, ed eventuali bandi per finanziamenti per parrucchieri ed estetiste e incentivi all’apertura di una nuova attività.
  2. progetta l’ambiente di lavoro e acquista le attrezzature. Affidati ad un’azienda specializzata nella progettazione e nella vendita di arredamento e attrezzature per centri estetici, saloni per parrucchieri o spa. Crea il tuo ambiete di lavoro e dotalo delle nuove tecnologie del settore.
  3. promuovi e fai conoscere l’attività. Una volta allestito lo spazio di lavoro, organizzato gli spazi e le risorse, potete predisporre l’apertura della vostra nuova attività dedicata all’estetica. Per raggiungere il maggior numero di persone, nel minore tempo possibile, impegnatevi a promuovere l’attività e i servizi, attraverso la creazione di campagne publicitarie, social advertising, creazione di un sito web ecc.