Collana di Perle: Quale Indossare


Un classico accessorio femminile e glamour è la collana di perle, accessorio molto amato anche da Coco Chanel, che con il suo stile ha rivoluzionato il mondo della moda. La collana di perle dona rende il look di una donna più elegante e sofisticato, ma è facile sbagliare abbinamento e non valorizzare al meglio il look e gli accessori.

Principali Tipi di Collana di Perle

Vediamo quali tipi di collane di perle sia vere che coltivate ci sono e a quali stili e look si adattano.

  • La collana di perle a girocollo è tra i modelli più corti, ha infatti una lunghezza di 38-40 cm e si adagia delicatamente alla base del collo per i look più eleganti. Ideale per valorizzare una scollatura a V, a barchetta o con abiti senza spalline.
  • La collana di perle principessa è la classica collana di perle, lunga dai 43 ai 45 cm. Perfetta per dare un tocco in più di eleganza e glamour ad una maglia o una camicia senza scollatura ampia.
  • La collana di perle matinée ha una lunghezza fissa di 50 cm ed è la collana di perle ideale per impreziosire il proprio durante una serata speciale o una giornata importante. Si abbina perfettamente con gli abiti da sera più eleganti e preziosi e alle grandi scollature.
  • La collana di perle opéra, chiamata anche sautoir, ha una lunghezza varia dai 70 ai 90 cm ed è chic e super femminile, anche per le tenute di tutti i giorni.
  • La collana di perle rope può superare i 90 cm di lunghezza ed essere impreziosita da altre perle colorate, per un look più originale, ma sempre sofisticato ed elegante. Era non a caso la collana preferita di Coco Chanel negli anni 30, e la portava spesso doppiata intorno al collo.
  • Infine la collana di perle di lunga può arrivare fino a 120 cm e può essere indossata in diversi modi e diventare un accessorio perfetto per qualunque look prezioso, può anche essere doppiata e fatta girare intorno al collo più volte o annodata, permettendo di mettere a frutto la propria creatività.

Perle Vere o Coltivate

Queste bellissime e preziose collane si compongono di perle vere o perle coltivate, e se sceglierle vere o coltivate è una domanda che si pongono in molto prima di acquistare una collana nuova. La maggior parte delle perle in commercio sono in realtà coltivate con tecnica naturale. Molti gioiellieri e gioiellerie utilizzano confusamente l’espressione commerciale “perle coltivate”  in acqua salata per descrivere le perle Akoya, pur essendoci diversi tipi di perle coltivate con tecnica naturale. Le perle vere devono sempre essere accompagnate da un certificato.