Cinture uomo: come riconoscere quelle in vera pelle?


Le cinture uomo sono ormai fondamentali per personalizzare il proprio look. Scopri come riconoscere quelle in vera pelle.

I tempi in cui la cintura serviva solo a reggere i pantaloni sono passati. Oggi la cintura è protagonista assoluta di quasi tutti gli outfit maschili: un accessorio che segue le tendenze della moda del momento, in grado di determinare il successo e l’insuccesso di un look.

Le cinture uomo sono un dettaglio irrinunciabile e molta attenzione è posta alla qualità del prodotto. Gli uomini sono sempre più alla ricerca di manufatti di valore, unici e destinati a durare nel tempo. Molta importanza è data al materiale con il quale le cinture uomo sono realizzate. La vera pelle è senza dubbio prediletta perché duratura e soprattutto perché non passa mai di moda.

Ma come riconoscere le cinture uomo in vera pelle?

È il quesito che più ci assale quando dobbiamo fare un acquisto di questo tipo. Che cosa fare in questo caso? Un buon metodo è di fidarsi dei propri sensi:

olfatto, ossia l’odore tipico dei prodotti in pelle, è uno dei segnali di autenticità. Le cinture in vera pelle hanno un profumo inconfondibile che dura negli anni e che non si trova sui prodotti sintetici che sono spesso privi di qualsiasi fragranza. Dunque, è bene “annusare” il prodotto acquistato!

tatto: è consigliabile provare a lasciare la mano in contatto con il materiale di cui sono fatte le cinture uomo. Se si avvertono calore e una sensazione di tessuto morbido, ruvido e malleabile, allora si tratta di vera pelle. Se invece si tratta di pelle finta, si avrà la percezione tangibile di un materiale rigido, simile a un cartoncino.

cintura-nera-in-pelle-stampa-alce

vista: se è di vera pelle si vede! Infatti, se scrutate con attenzione la superficie delle cinture uomo si noteranno delle piccole imperfezioni e delle striature di colore che generalmente indicano che il prodotto è naturale. Piccoli difetti, inoltre, possono essere dovuti alla lavorazione artigianale, espressione di qualità del prodotto. Caratteristiche che non si trovano nelle cinture non autentiche, che avranno un colore omogeneo e perfetto in tutte le parti.
Importante è anche osservare il retro del materiale: le cinture uomo in vera pelle hanno un effetto scamosciato, in quelle finte invece si noteranno dei filamenti di stoffa all’interno. Un test che si può eseguire è quello di grattare un angolino del materiale: se tra le mani abbiamo un articolo di vera pelle si noterà un piccolo segno che con uno strofinio si riassorbirà; i prodotti sintetici, invece, tendono a conservare le caratteriste del materiale liscio di superficie.

Ultimi suggerimenti: prima dell’acquisto è bene leggere l’etichetta e informarsi sulla provenienza della pelle.

Scopri la qualità delle cinture uomo in vera pelle su www.brucleshop.com: troverai solo prodotti realizzati con materiali di qualità, che mantengono le loro caratteristiche inalterate nel tempo.

Se hai trovato interessante l’articolo, condividilo con i tuoi amici su Facebook, grazie.