Cestini per toilette: ecco le proposte più tecnologiche e resistenti

Il problema della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti nei centri abitati è diventato, per molte città di tutto il mondo, una questione a dir poco cruciale. Fortunatamente, però, per far fronte alle esigenze del decoro urbano vengono continuamente messe a punto soluzioni sempre più “smart”.

Cestino verde per bagnoCome, ad esempio, è avvenuto nella città statunitense di Soldotna (Arkansas) presso la quale sono stati collocati lungo le strade diversi bidoni della spazzatura, prodotti dall’azienda BigBelly Solar, provvisti di pannelli solari integrati.

Questi contenitori, che svolgono anche la funzione di compattatore, sono in grado di compattare autonomamente i rifiuti grazie all’energia generata dai pannelli fotovoltaici, ma non solo: quando saranno pieni, gli addetti agli svuotamenti ricevono un SMS di avviso.

Dal punto di vista squisitamente tecnologico i cestini per toilette proposti dalla Mar Plast non possono competere con questi contenitori ad alimentazione solare e hi-tech, ma sono comunque in grado di svolgere alla perfezione il compito specifico per cui sono stati progettati: raccogliere i rifiuti prodotti dagli utilizzatori dei bagni pubblici in modo pratico e decoroso.

Sia che questi cestini vengano collocati in prossimità dei lavandini, che all’interno dei singoli wc, i prodotti Mar Plast risultano semplicissimi da utilizzare e pratici da svuotare.

Di qualità elevata sono anche i materiali utilizzati per la produzione di ognuno di questi contenitori gettacarta, appositamente scelti in base alla loro resistenza agli urti, come ad esempio la plastica ABS.

Per scoprire l’ampio catalogo di proposte professionali Mar Plast per accessoriare i bagni pubblici è sufficiente collegarsi al sito web marplast.it.