Le tappe del percorso professionale di Cesarina Ferruzzi nel settore ambientale


Cesarina Ferruzzi è un manager esperto nei settori dei servizi all’ambiente e del waste management, con importanti esperienze sia in Italia che all’estero.

Cesarina Ferruzzi – Le prime esperienze

Cesarina FerruzziCesarina Ferruzzi inizia il proprio percorso professionale nel 1979 come Responsabile del Laboratorio di Ricerca per CIFO S.p.a., una società con sede in provincia di Bologna. L’azienda sin dal 1965 si occupa della produzione e della commercializzazione, sia in Italia sia all’estero, di concimi e formulati destinati al settore del giardinaggio e dell’agricoltura. CIFO disponeva di un sofisticato laboratorio interno in cui Cesarina Ferruzzi ha lavorato in team con altri ricercatori qualificati per lo sviluppo di nuovi formulati e per la verifica, il miglioramento e il monitoraggio di quelli esistenti. Nel 1983 passa al gruppo Ecolega in cui per 5 anni riveste il ruolo di Responsabile dello sviluppo, del coordinamento commerciale e attività gestionali. Nel 1988 è nominata Direttore Commerciale di Mont.Eco, società del gruppo Montedison, in cui gestisce le vendite dei servizi di smaltimento rifiuti presso gli impianti di proprietà. Nel 1991 inizia la collaborazione con Ecoitalia in cui sviluppa mansioni che la vedono impegnata nella conduzione del gruppo: riveste infatti il ruolo di Direttore Commerciale, dal 1991 al 1996, e di Consigliere Delegato dal 1997 al 2009.




Cesarina Ferruzzi: carriera nel waste management

Cesarina Ferruzzi, durante tutta la propria carriera professionale, dedica particolare attenzione alla formazione, indispensabile per poter svolgere al meglio gli importanti incarichi dirigenziali che svolge. Nel 1978 consegue la laurea con lode in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche all’Università degli studi di Bologna, nel 1987 frequenta il master in “Marketing management di beni industriali” presso la SDA Bocconi di Milano, nel 1993 il master in “Il marketing nelle imprese di servizi” e infine nel 2001 il master in “Lettura e interpretazione del bilancio d’azienda”. La formazione ricevuta le consente di rivestire importanti incarichi dirigenziali all’interno di alcuni dei maggiori gruppi italiani attivi nel settore dello smaltimento dei rifiuti, del waste management e ambientale. Grazie alle proprie competenze partecipa inoltre ai maggiori seminari e convegni di settore, rimanendo in costante aggiornamento per quanto riguarda le tematiche ambientali e legislative ad esse connesse. Ad esempio nel 2013 Cesarina Ferruzzi partecipa ad Ecomondo, importante evento di settore, in cui parla del tema dei rifiuti sostenendo che il rifiuto è una vera e propria risorsa da sfruttare e che può produrre un reddito così come ogni altro prodotto in commercio; gli scarti possono essere riqualificati e diventare utili elementi in futuro, ma è necessario sviluppare le tecnologie per i trattamenti ed investire nel settore, facendo crescere l’industria ambientale e salvaguardando il territorio.


Per maggiori informazioni sulla carriera e sulle attività di Cesarina Ferruzzi visita il suo profilo su Viadeo.