‘Cervelli in Scena’ a Cori con Elisa Ceracchi


Sesto ed ultimo incontro itinerante per conoscere gli studiosi del territorio. Domenica 19 Giugno, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze del Museo di Cori, la dott.ssa Elisa Ceracchi presenterà la sua tesi di laurea ‘La Storia Rivissuta tra i Rioni di Cori’, premiata dalla Federazione Italiana Giochi Storici.

Domenica 19 Giugno, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze del Museo della Città e del Territorio di Cori (Complesso Monumentale di S. Oliva), il sesto ed ultimo appuntamento con ‘Cervelli in Scena’, l’iniziativa promossa dalle Associazioni culturali ‘Amici del Museo’ e ‘Arcadia’, con il patrocinio del Comune di Cori e il contributo della BCC di Roma – Agenzia di Cori, per valorizzare la ricchezza culturale prodotta sul territorio attraverso le tesi di laurea, e condividere questo sapere con la comunità.

La dott.ssa Elisa Ceracchi, 26 anni, presenterà la sua tesi di laurea in Scienze della Moda e del Costume presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma, intitolata ‘La Storia Rivissuta tra i Rioni di Cori’, nella quale la giovane pomentina di origini coresi ha avuto modo di approfondire l’aspetto antropologico e sacrale del Carosello, festa popolare che affonda le sue radici nella ‘rimessa in scena’ dell’antica processione in onore della Madonna del Soccorso e di Santa Oliva, Patrona della Città fin dal XII secolo.

La ricerca è incentrata sull’importanza sociale dell’abito, inteso come metodo estetico di comunicazione delle gerarchie e dei ruoli nell’antica Cora. Il momento del Carosello che esalta questo tema è quello che precede il corteo storico, quando tra i vari preparativi di Porta, vi è quello fondamentale della progettazione dell’abito che la Priora sfoggerà durante la sfilata. Questo lavoro lo scorso Dicembre 2015 ha vinto il Premio F.I.G.S. Cultura – Tesi di Laurea 2012-2014, nella categoria riservata alle tesi di 1° livello.

All’incontro interverranno: la Presidente dell’Ente Carosello Storico dei Rioni di Cori, Maria Teresa Luciani; la dott.ssa Luana Milita, che ha supportato la ricerca di Elisa Ceracchi in fase di analisi dell’abito usato all’epoca della Rinascenza. Luigi Ceracchi leggerà alcune letture a tema. Faranno da cornice all’evento i trombettieri degli Sbandieratori Leone Rampante di Cori; alcuni dei costumi rinascimentali esibiti nelle precedenti edizioni del Carosello Storico; il Palio 2009 realizzato dall’artista Francesco Porcari. Al termine verrà offerto un buffet in collaborazione con Panificio Trifelli e Martufi.
Marco Castaldi
Addetto Stampa & OLMR