Cartucce compatibili rigenerate per la stampante Brother

La Brother offre prodotti per la stampa di ottima qualità. Però sia che si tratti di stampanti per uso domestico che per uso lavorativo uno dei problemi principali è dato dal costo delle cartucce originali.
Esistono però varie soluzioni per poter risparmiare sul costo delle cartucce.


Cartucce compatibili rigenerate stampante Brother


Cartucce compatibili

A differenza delle cartucce originali, le cartucce compatibili sono molto meno costose. Realizzate da marchi diversi dalla Brother, le cartucce compatibili vengono vendute sia online che nei negozi e offrono durata e qualità di stampa molto simili a quelle delle cartucce originali.
Inoltre è possibile rivolgersi a aziende che si occupano della ricarica per cartucce Brother compatibili e originali che vi consentono di riutilizzare le vostre cartucce.
Il problema principali di queste cartucce è dato dall’affidabilità. Molto spesso, cartucce realizzate in modo non appropriato, non vengono riconosciute dalla stampante oppure non garantiscono la durata prevista sulla confezione. Tra le cartucce compatibili semplici vi sono le cartucce “”rigenerate””. Quest’altra tipologia è quella con il prezzo più basso, ma anche quella che più può portare a problemi nel loro utilizzo, dato che si tratta sempre di un prodotto usato ricondizionato.

 

Cartucce ricaricabili

Le Cartucce ricaricabili per stampanti Brother non sono delle semplici cartucce compatibili, ma offrono la possibilità di riutilizzare la stessa cartuccia dopo averla rigenerata attraverso un apposito kit.
Il costo è leggermente più alto di una semplice compatibile, ma bisogna sempre tenere in conto la durata. Un kit di cartucce ricaricabili di solito equivale ad almeno 4 o 5 cartucce compatibili. Conviene quindi acquistare questa tipologia di cartucce perché sono quelle con il miglior rapporto prezzo-durata.
Inoltre la ricarica di cartucce Brother compatibili è facile da effettuare. Bastano un pò di tempo e pazienza e grazie alle istruzioni fornite non avrete nessun problema a ricaricare le vostre cartucce. Come per le compatibili, anche le cartucce ricaricabili possono, se mal realizzare o di bassa qualità, non essere riconosciute dalla stampante oppure usurarsi più velocemente di quanto previsto. Un’altro aspetto delle cartucce compatibili ricaricabili è dato dal loro impatto ecologico. Utilizzare cartucce ricaricabili aiuta a diminuire il numero di cartucce da smaltire, visto che una cartuccia ricaricabile equivale in media a 5-10 cartucce normali.

Quali cartucce scegliere

Se avete deciso di acquistare delle cartucce compatibili per la vostra stampante Brother ricordatevi sempre di scegliere bene tra le varie marche disponibili. Oltre a confrontare i prezzi cercate di tenere bene in conto la qualità del prodotto che volete acquistare.
Le cartucce compatibili semplici sono consigliate a tutti quelli che non hanno tempo da perdere per la ricarica della cartuccia (aziende, copisterie, ecc..), mentre le cartucce ricaricabili, oppure i servizi di ricarica per cartucce Brother compatibili sono consigliati a tutti quelli che utilizzano la stampante per uso personale e domestico, perché sono quelle che offrono il miglior rapporto tra qualità, prezzo e soprattutto durata.