Carlo Di Cavolo e le energie rinnovabili


 Lungimiranza e ottimismo le doti necessarie per un mondo eco sostenibile

Carlo di Cavolo asserisce che le energie rinnovabili negli ultimi anni hanno avuto una notevole ascesa nel mercato globale, ormai molto attento al mondo “eco”, anche perché i costi di produzione riescono ad essere competitivi con l’energia prodotta da combustibili fossili.  La Green economy quindi paga, sia in termini di investimento che in termini di eco sostenibilità.

Carlo Di Cavolo, imprenditore siciliano che, insieme al fratello Daniele hanno diversificato la propria consolidata attività nel settore delle opera pubbliche dando vita alla Hathor Esco S.p.A. azienda con sede a Roma che ha investito nei settori dell’energia fotovoltaica ed eolica.

Nella Zona industriale di Paternò in provincia di Catania, nasce il primo impianto fotovoltaico con una capacità di produzione di 500 KW ed un secondo impianto in località Montebellona – Ramacca, che sviluppa una potenza energetica di 1000 KW. Stiamo investendo anche nel settore eolico continua Carlo Di Cavolo, cercando di superare  l’inadeguatezza delle infrastrutture come ad esempio la rete ferroviaria decisamente obsoleta e la complessità delle procedure burocratiche.

Carlo Di Cavolo conclude affermando: – Io e mio fratello Daniele siamo imprenditori e come tali  vogliamo dare il nostro apporto  allo sviluppo economico, soprattutto del meridione, investendo e creando nuove opportunità di lavoro.