Box doccia Luxury


Scegliere il box doccia migliore

Un box doccia luxury è sinonimo di qualità e scegliere un prodotto simile significa ottenere un articolo scenografico ma nello stesso tempo resistente.
Tutti i modelli presenti sul sito di vendita sono attuali e moderni e donano all’arredo bagno la completezza che si merita quel vano così intimo e personale.
L’estetica dei modelli proposti da luxury si combina perfettamente con l’efficienza degli stessi per via delle chiusure che si adattano alle varie misure dei piatti doccia per non creare disarmonia con gli ambienti.
La scheda tecnica di ogni singolo box è utile per verificare le caratteristiche di esso e per valutare la forma, le finiture, l’apertura e tutti quei dettagli utili per accertarsi dell’idoneità di un box perfetto per il piatto doccia della propria stanza da bagno.
Sono proprio i dettagli che fanno la differenza ed i box luxury sono ricchi di quei particolari che li rendono molto apprezzati dagli utenti che possono reperirli di ogni modello, anche nelle versioni più estrose e stravaganti.

Box doccia per bagni piccoli

La stanza da bagno è un vano che è stato rivalutato negli anni ed ogni minimo particolare viene considerato accuratamente dai progettisti che preferiscono impegnare il loro tempo cercando di trovare soluzioni per ogni necessità del cliente.
Chi possiede un bagno di piccola metratura, talvolta trova difficoltà nell’abbinare qualsiasi complemento d’arredo e anche con i box doccia si verifica questo inconveniente per via delle aperture scomode.
I box doccia luxury sono stati realizzati con criteri che rispettano la praticità e l’efficienza in modo da non apparire mai ingombranti anche se la metratura è esigua.
La loro presenza nella stanza da bagno non è mai di troppo, ma i box si adattano armonicamente all’arredo presente e si completano ad esso grazie a finiture di pregio e alle ante apribili verso l’interno.
Laddove ci sia la possibilità, si possono acquistare box doccia a due ante anch’essi funzionali e pratici nelle stanze da bagno di dimensioni ridotte.
L’apertura a battente invece, è indicata nelle stanze da bagno ampie dove non c’è il rischio di urtare qualche elemento troppo vicino alla cabina doccia.

Di che materiale scegliere il box

I box doccia vengono realizzati con materiali diversi che si differenziano per resistenza ed anche per il prezzo.
Un tempo la plastica era considerata uno dei materiali più scadenti ma oggi è stata rivalutata grazie alle innovative tecniche di realizzazione.
Come tutti i manufatti in plastica, anche i box doccia vengono creati in PVC ed acrilico che essendo sostanze Made in Italy, danno la certezza di usufruire di un materiale di qualità e prodotto con le moderne macchine ad estrusione.
Non si tratta quindi, di plastica scadente e riciclata di provenienza asiatica ma di materiale plastico affidabile che resiste alle alte temperature, non emana cattivi odori ed è di facile manutenzione.
E’ chiaro che il pregio è minore rispetto al vetro temperato satinato, lucido o serigrafato che oltretutto, ha un prezzo maggiore.
Chi acquista dei box doccia luxury può stare tranquillo sul fattore qualità perché ogni elemento è realizzato con materiali certificati come si evince dalle schede tecniche di ogni prodotto.