Bomboniere Solidali Da Battesimo, Per Una Giornata Di Condivisione


È arrivato il momento del suo battesimo, dopo aver pensato al pranzo, agli invitati e al vestitino da fargli indossare, non vi resta che pensare alla bomboniera. Una bomboniera che rispecchi il senso di questa giornata speciale. Se stavate pensando alle originali ma semplici bomboniere solidali da battesimo, il risultato sarà garantito!

Le bomboniere solidali per rincominciare a sorridere

Le bomboniere solidali sono un modo per condividere la gioia di questa giornata speciale con molte altre persone o bambini meno fortunati. Grazie alle bomboniere solidali la parola condivisione sarà all’ordine del giorno. Grazie alle associazioni che danno la possibilità di acquistare questi prodotti, avrai la possibilità di avere le tue bomboniere e allo stesso tempo di regalare un sorriso alle persone meno fortunate grazie al contributo che darai.

Il valore aggiunto delle bomboniere solidali

Le bomboniere solidali sono esattamente come tutte le altre bomboniere nel loro aspetto esteriore, ma presentano un valore aggiunto che sarà apprezzato sia da coloro che riceveranno la bomboniera sia dai destinatari dei progetti associativi.

Nonostante si tratti di bomboniere solidali la scelta non sarà più semplice. Dovrete scegliere la composizione, lo stile e gli elementi della bomboniera… ma andiamo con ordine. In primo luogo dovrai pensare all’aspetto di quest’ultima, dovrai scegliere tra bomboniere semplici o elaborate. Una volta fatto ciò potrai scegliere tra le varianti disponibili nel mercato. La bomboniera può essere in stoffa, in iuta, a scatolina in cartone, in vetro o addirittura in ceramica. Queste sono solo alcune delle varianti disponibili, per questo motivo la scelta è molto complessa. Il sacchettino o la scatolina sono adatte per una bomboniera più semplice, mentre vetro e ceramica sono solitamente più elaborate, ma non sempre!

Come personalizzare la bomboniera

Dopo aver individuato la tipologia di contenitore dovrai decidere che cosa mettere al suo interno. Confetti cioccolatini o altri prodotti per dare uno stile più personale alle tue bomboniere. Se opti per i classici confetti presto ti accorgerai che in vendita ci sono molte varianti che offrono gusti molto particolari. Infine dovrai scegliere il colore di questi, per il battesimo di solito si tende a scegliere l’azzurro per i maschietti e il rosa per le femminucce, ma pure in questo caso la creatività può prendere il sopravvento e dare un tocco di personalità alla bomboniera. Infine per chiudere la bomboniera è indispensabile scegliere il nastrino che può essere più o meno e colorato in base alle vostre preferenze.

Un ricordo solidale per tutti gli invitati

Dopo aver completato il cuore della bomboniera dovrete decidere se volete lasciare un ricordo qualcosa ai vostri invitati. Nel caso in cui deciderete di lasciare qualcosa ai vostri invitati dovrete scegliere il prodotto da includere. Alcune associazione mettono a disposizione prodotti molto originali che ricordano le attività associative che svolgono. Altrimenti potrete optare per prodotti molto più classici. In ultimo alle vostre bomboniere dovrete inserire un’etichetta o un bigliettino che ricordi il giorno del battesimo. Questo biglietto lo potrete scrivere a mano o a computer e lo potrete unire al resto della bomboniera con il nastro scelto per la chiusura di quest’ultima.

Molte associazioni una volta acquistate le bomboniere vi invieranno il magazine associativo o una breve guida in cui vengono illustrati tutti i progetti che svolgono. Grazie alle bomboniere solidali renderai il battesimo del tuo bambino un giorno di condivisione.