Bisogno di un infuso di energia?


Una lunga giornata al lavoro, gli impegni imprevisti, il traffico della città nell’ora di punta, il ritardo del treno… semplici motivi per cui ogni giorno lo stress si impossessa di noi e della nostra energia!

Prenditi una pausa, prepara una tazza d’acqua bollente, siediti e ricarica le tue energie con un solo infuso! L’infuso è una preparazione ottenuta versando acqua bollente sulla fonte vegetale da cui si desidera estrarre la componente idrosolubile. Basta aspettare solamente poco più di cinque minuti e si potrà godere di tutto il profumo e il sapore inebriante che la pianta sprigiona.

Ma vediamo insieme quali piante in particolare sono più efficaci per tirarci su, sia emotivamente che fisicamente, e per affrontare al meglio i momenti che meno ci piacciono.

Primo fra tutti, il Ginseng, utilizzato tradizionalmente da secoli come elemento tonico e stimolante per l’organismo, soprattutto in Cina, Corea, Giappone e Russia. È il rivitalizzante per eccellenza, dalle proprietà anti-invecchiamento, anti-stress ed anti-affaticamento. Ma per chi non lo sapesse, il ginseng è anche un famoso afrodisiaco, utile a chi vuole tenere accesa la fiamma della passione.

Per non parlare dell’Ibisco, conosciuto anche con il nome di Karkadè o di tè rosa dell’Abissina, originario delle Indie occidentali. Dalla proprietà rinfrescante e vitaminizzante, l’ibisco riduce la formazione di rughe tipiche dell’invecchiamento della pelle e contiene grandi quantità di vitamina C, l’antiossidante che contribuisce a prevenire l’invecchiamento e protegge dai radicali liberi.

Altro elemento rivitalizzante, il Rooibos, anche se ancora poco conosciuto nel nostro paese. Si tratta del tè rosso africano, una pianta che cresce solo nella regione del Cedelberg, in Sudafrica. Presenta numerose sostanze naturali fondamentali per l’organismo: vitamina C, magnesio, fosforo, ferro, zinco e calcio. Il rooibos pare essere una bevanda adattogena, cioè, aiuta il nostro corpo nei momenti in cui deve affrontare uno sforzo a cui non è abituato.

Ma se ci avviciniamo alle campagne e ai boschi della moderna Europa, possiamo godere delle accertate proprietà della Mora. Anch’essa, come il tè rosso, contiene calcio, sodio, rame, zinco e le vitamine C, A, E, B1, le più rilevanti per la nostra salute. La mora è un frutto ricco di composti con proprietà antiossidanti utili a combattere i radicali liberi e a rallentare il processo di invecchiamento.

Se anche voi sentite che lo stress della quotidianità sta prendendo piede nella vostra vita, godetevi una sferzata di energia, godetevi un infuso!