Bermuda da donna e altri pantaloni per donna


I bermuda da donna sono comodi indumenti adatti alla calda stagione. Aderenti come i pantaloni lunghi, facilmente abbinabili, terminano sopra il ginocchio, dando una sensazione di sicurezza e freschezza durante l’estate.

Questo capo, molto simile agli shorts, dà un aspetto più sportivo e si adatta perciò a una lunga serie di attività all’aperto come escursioni in montagna e giri in bici. Va detto che esistono alcune controindicazioni nell’utilizzo dei bermuda da donna. Talvolta quest’indumento potrebbe creare un indesiderato effetto a imbuto per alcuni tipi di gambe. In sostanza, il bermuda potrebbe allargare i fianchi smorzando le ginocchia; in questi casi si consigliano perciò gonne svasate che terminano alla stessa altezza o un abbinamento abbastanza studiato per minimizzare quest’effetto.

Bermuda da donna e altre tipologie di pantaloni per donna

Oltre ai bermuda, esistono numerose varianti di pantaloni adatti al gentilsesso. L’ampio assortimento di questi capi soddisfa ogni esigenza personale, sia funzionale che estetica, permettendo una scelta in tutta libertà. La scelta del giusto pantalone dipende anche dal contesto. Ad esempio, d’estate, i bermuda da donna sono perfetti per passeggiate in città e gite fuori porta, ma sono meno adatti per ambiti più formali come lavoro e serate di gala. In questo caso se non si vuole rinunciare a un desiderio di freschezza si può optare per una gonna svasata o un ancor più elegante tailleur in tessuto estivo.

Sempre per l’estate, tessuti consigliati sono il jeans, che rimane sempre il modello più richiesto, e il lino, soluzione fina ed elegante che presenta però il rischio di stropicciarsi facilmente. Altri tessuti possono essere cotone elasticizzato e viscoso. Molti tessuti, vale la pena precisarlo, sono realizzati nelle versioni sia per estive che invernali. Non mancheranno infatti pantaloni per la calda stagione in lana fresca o in maglina (materiale tipicamente associato agli indumenti invernali) fresca.

Come detto anche il contesto fa la differenza. Oltre ai bermuda da donna, che non arriveranno oltre il ginocchio, perciò, possiamo individuare altre tipologie di pantaloni, adeguati per assicurare un effetto freschezza durante l’estate.

Abbiamo il tailleur per l’ufficio o le occasioni importanti, i modelli in jeans (sia lunghi che corti) dal look poliedrico, da indossare sia col tacco che con la scarpa da tennis. Modelli più giovanili sono i pantaloni a zampa d’elefante o al contrario a sigaretta, disponibili sia a vita bassa che a vita alta.

Per le soluzioni corte, oltre a gonne e bermuda, si consiglia di valutare le varianti a sette ottavi (altezza caviglia), a tre quarti (sotto il ginocchio) e gli shorts (altezza cosce). Da non scartare anche il pantalone con pettorina (a salopette) o gli attilatissimi fuseaux.

Ogni modello esprime un suo stile e si adatta alle varie esigenze e ai particolari tipi di gambe. Se si cerca un look sportivo e dinamico, i bermuda da donna sono la scelta ideale, altrimenti